RUSTICI LECCESI

E’ da tanto tempo che volevo pubblicare la ricetta dei rustici leccesi, ma ora per un motivo, ora per un altro, ho sempre rimandato. I Rustici Leccesi, sono tipici del Salento, anche se oramai si trovano in tutta la Puglia; il rustico è formato da due dischi di pasta sfoglia, racchiusi da uno sfizioso ripieno composto da morbida besciamella, rustica passata di pomodoro e mozzarella filante, in realtà si mette anche il pepe nero, ma io non ce lo metto!!! Questa ricetta mi riporta indietro nel tempo quando si faceva filone a scuola e si finiva inevitabilmente al bar a mangiare uno di questi rustici, rigorosamente caldo, e per me rappresenta il cibo da strada per eccellenza, in quanto è molto pratico da trasportare, molto di più di una focaccia!!! Anche adesso, che non sono più una liceale con le treccine :p, intorno alle dieci del mattino mi viene un languorino che spesso soddisfo con questo ottimo cibo da strada e in più lo si trova ovunque, perfino nei panifici….

rustico-1.jpg

INGREDIENTI PER 8 RUSTICI DI 10 CM DI DIAMETRO:

  • 2 ROTOLI DI PASTA SFOGLIA
  • 250  GR DI BESCIAMELLA
  • 200 GR DI PASSATA DI POMODORO SGOCCIOLATA
  • 100 GR DI MOZZARELLA A DADINI SGOCCIOLATA

PER LA BESCIAMELLA:

  • 200 ML DI LATTE TIEPIDO
  • 25 GR DI FARINA
  • 20 GR DI BURRO
  • SALE E NOCE MOSCATA Q.B.

Mettere a sgocciolare per qualche ora in due colini differenti, la passata di pomodoro e la mozzarella tagliata a dadini…

Preparare la besciamella facendo sciogliere il burro sul fuoco e aggiungendo la farina setacciata (roux); togliere dal fuoco e aggiungere il latte tiepido…

latte.jpg
riportare sul fuoco e mescolare fino ad ottenere la densità desiderata…Aggiungere sale e noce moscata a piacere…
besciamella.jpg

Mentre la besciamella si raffredda, con l’aiuto di un coppa-pasta, tagliare la pasta sfoglia a cerchi del diametro di 10 cm…
cerchi.jpg

Una volta che la besciamella è fredda e ben solidificata farcire i rustici; mettere al centro mezzo cucchiaio di besciamella…
bescia.jpg

mezzo cucchiaio di passata di pomodoro ben sgocciolata…
passata.jpg

un cucchiaino pieno di mozzarella a cubetti, anch’essa sgocciolata…
mozzarella.jpg

sigillare i bordi pennellandoli con un pennello intinto nell’acqua e chiudere con un altro cerchio di sfoglia, premere ai lati per far aderire bene…
coperchio.jpg

con un bicchiere di diametro più piccolo premere al centro del ripieno, senza bucare la pasta…
forma.JPG

spennellare la superficie con acqua e mettere in forno caldo a 180° per 20 minuti (fino a doratura)…Io ho fatto anche qualche panzerottino…
cotti-1.jpg
rustico-primo.jpg
panzerotto2.jpg
rustico2.jpg
rustici-di-lato.jpg
rustico-interno.jpg
rustici-insieme.jpg
rustico3.jpg

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Giulia del sito ROSSA DI SERA:
ROSSADISERA.JPG

RUSTICI LECCESIultima modifica: 2010-11-23T07:16:00+01:00da luciana90
Reposta per primo quest’articolo

72 pensieri su “RUSTICI LECCESI

  1. Che soave visione quei “rustici leccesi” che si librano nell’aere 😀 esaustiva, tentatrice e bravissima come non mai–buonissi,a giornata, qui finalmente il sole, anche se fa freddo l’atmosfera luminosa aiuta 🙂

  2. Per Sara: Grazie bella, li adoro e quando sono un pò malaticcia, come in questi giorni, li faccio in casa con vero piacere!!! baci

    Per Accantoalcamino: Buongiorno Libera, che animo da poetessa che hai stamane 🙂 eh sì il sole aiuta cara, qui è ancora nuvoloso 🙁 un abbraccio

    Per Mariacristina: Buondì tesoro, devi assaggiarli se ti trovi a passare dalla Puglia, perchè sono davvero buonissimi….oppure prova a farli, sono davvero facili…bacioni e buona giornata 🙂

  3. Tesoro che meraviglia quel cuore cremoso e filante. Non li ho mai assaggiati ma credo proprio che siano squisiti. Quasi quasi oso…Baciotti, buona giornata

  4. devono essere squisiti.. li ho notati gia’ su qualche forum e mi sono ripromessa di provarli…grazie del passo passo. Baci

  5. Ma che sò belli e sfioziosi, non li conoscevo li devo fare mio figlio adora stì stuzzichini che belli! uno tira l’altro^_*
    bravissima Luciana
    buona giornata
    Anna

  6. Li trovo assolutamente perfetti e goduriosi, il tuo Salento spero sia la mia vacanza del 2011, non vedo l’ora!!
    Complimenti 🙂

  7. Luciana ti sono venuti perfettiiiiiiiiiiiiiii!!! bravissima… ne prendo uno al volo… li adoro anche io!!! e la mattina davvero quando si faceva filone tutti a colazione con i mitici rusticiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!! buona giornata!

  8. Spero questa volta di riuscire a lasciarti un commento ieri non sono riuscita :(( Questi rustici sono sono veramente buoni, la besciamella secondo me ci sta benissimo e non vedo l’ora di provarli. Bacioni cara e speriamo che questa volta riesca!!

  9. Che bontà!!!
    Non conoscevo questi rustici e sono proprio stuzzicanti, un’ottima idea! Sicuramente li proverò!
    Buona giornata e un bacio

  10. Ciao Luciana! buonissimi i rustici! il mio ex è pugliese, non di Lecce ma vicino a Foggia, però me li faceva sempre anche lui, come ne mangerei uno!
    Ciao!

  11. fantastici, da noi si trova una cosa simile ma non sapevo come si chiamassero fino ad oggi, li avevo sempre chiamati genericamente rustici. Il ripieno è proprio lo stesso. Grazie

  12. mamma mia che belli!!!!! io ne mangerei 10 di seguito è meglio non farli cara!!! forse perchè le cose salate mi attirano più di quelle dolci ma sono fantastici!!!!

  13. Ti sono venuti una meraviglia Luciana,bravissima,anche per le spiegazioni chiarissime,mi hai fatto venir voglia di farli 🙂
    Un bacione!!!

  14. Ciao Lucy.. che meraviglia questa ricetta tipica.. non la conoscevo e mi piace davvero tanto.. trovo quei tondini ricchi e golosotti.. un bacio

  15. Ossignur Lucià.. che stuzzicante è questa tua ricetta!!mi piace.. poi con la pasta sfoglia già pronta!!!!gnammmm smackk e buona giornata.-)

  16. Ciao cara!li conosco benissimo e per pigrizia li compro e non li faccio, però dovrei farli, credo che ne farei un quintale! son troppo buoniii!! complimenti che proponi le nostre tradizioni,anche io ci ho provato con le pettole 🙂 Grazie per il tuo pensiero! ps: io sono della prov di Taranto, non sono mai stata a Brindisi ma il mio ragazzo ci lavora 🙂

  17. Ciao cara!! Questi rustici sono da urlo!! Complimenti non li conoscevo ma mi piacciono moltissimo!! Grazie della ricetta! Un bacione.

  18. ho una passione smodata per i rustici, sarei capace di mangiarne una dozzina e poi ricominciare di nuovo….Dimmi che non ce ne sono più, almeno me ne faccio una ragione…un bacione..

  19. adoro i rustici e questi devono essere davvero buoni…che ricordo bello le manche a scuola, il gusto della trasgressione e della libertà rubata!!!

  20. Buon giorno!

    E ‘stato un piacere di ricevervi in EternosPrazeres, è venuto a ricambiare la visita, e lasciare che le mie congratulazioni per il blog così pieno di deliziose ricette

    Un abbraccio dal Brasile!

  21. Mamma mia che splendore!!!!!!!
    A quest’ora, non ci vedo più dalla fame, sembra una pubblicità?
    No, no, ho una fame!!!! Ho corso tutta oggi e adesso gradirei ….un rustico, anzi due!!!!!!
    Un bacione!!!!!

  22. Grazie per aver condiviso la ricetta di qusti deliziosi bocconcini, se capiterò da quelle parti li assaggerò sicuramente, intanto posso farli io!

  23. Con la pasta sfoglia mai assaggiati..devono essere gustosissimi!
    Mi raccomando riguardati: tazza di brodo e tante coccole… è il modo migliore per rimettersi!
    Un bacio

  24. Davvero invitanti questi rustici, devo dire che non ne avevo mai sentito parlare pur avendo origini pugliesi. Mi ispirano molto e li provero’ sicuramente.

  25. li conosco…mi è capitato di farli un paio di volte ed hanno
    avuto un successone…buonissimi…complimenti!!
    ciao
    Enza

  26. Grazieeeee!!! Lo sai che questi rustici con la besciamella, pomodoro e mozzarella proprio non li conoscevo?? Che bello!! Ho partecipato anch’io a questa raccolta e tutt’ora l’idea di base secondo me è geniale!! Troppo bello conoscere queste specialità locali!! A noi, le nostre, magari sembrano ovvie, ma se abiti all’altro capo dell’Italia, neanche ne hai mai sentito parlare, magari…
    Baci baci!!
    Franci

  27. Ciao Luciana. Solo a leggere il titolo viene l’acquolina in bocca y posteriormente al ir viendo las fotos además los dientes se me han puesto largos por no poder probar esta delicia. Sono estupendi
    Complimenti

  28. Waaa!!! Che buoni!!!!!!
    Li ho mangiati in Puglia, quando ci sono stata quest’anno con il mio ragazzo!
    Ero superscettica, devo dire la verità, anche perchè non ho una gran passione per la mozzarella… ed invece!
    Fantastici!!!!

    Un bacione, grazie per essere passata da me!
    Ti seguo!

    Babi

  29. Ciao carissima 🙂 intanto grazie mille per la tua vista al mio blog… e poi spero tu stia meglio!
    Il tuo blog è pieno di bontà…e coi pass passo sembra di stare un pò lì con te :)… e con questa ricetta direi che non sarebbe male :DD
    A presto! Un bacione 🙂

  30. Ciao sono molto buoni si immagina dalla descrizone dagli ingredienti ma ti ringrazio Luciana per un piccola cosa che non sapevo ed è bella il segno con il bicchiere, grazie ciao

  31. Lo sapevo che a quest’ora non dovevo passare a farti visita…

    Questi rustici non li conoscevo ma hanno un aspetto proprio invitante e di sicuro sonbo irreesistibili appena sfornati…

    🙂

  32. Son davvero stupendi Lucy e poi che ripieno goloso!!!!!
    Complimenti Cara,sempre ricette favolose le tue!!! 🙂
    Un bacione:-*

  33. O mamma, cosa stavo per perdermi! Sono… fantastici!!!
    Molto belle anche le sequenze! Sei brava, io c’ho rinunciato praticamente subito… Lo so, sono pigra!
    Ciaooo

  34. Grazie per la ricetta.Io quando vado a Lecce ,mia città natale ,non perdo occasione per mangiarli,anche se adesso mettono più besciamella che mozzarella. Consiglio : un cucchiaino di besciamella e un cucchiaio di mozzarella (quella buona),oppure pari besciamella e pari mozzarella .Buon appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.