CUBOTTI CIOCCOLATO E YOGURT

Buongiorno a tutti cari amici, con i primi freddi aumenta anche la mia voglia di dolci…Questa ricetta la preparo ogni anno in questo periodo, proprio per inaugurare la stagione fredda. La ricetta l’ho presa qualche anno fa da un vecchio giornale; l’unica variante che apporto io è la sostituzione della panna con lo yogurt, è una torta alta e morbida che può essere mangiata al naturale, con una spolverata di zucchero a velo oppure, cotta cinque minuti in più, è adattissima ad essere farcita all’interno o ancora glassata con un pò di cioccolato fuso semplicemente al microonde…Come tutte le torte, anche questa acquista sapore se mangiata il giorno dopo!!! La cottura gioca sicuramente un ruolo molto importante, perchè se si esagera rischia di diventare un pò secca, l’ideale sarebbe aiutarsi con uno stuzzicadenti, da infilare al centro della torta, attenzione perchè non deve uscire completamente asciutto ma leggermente umido in maniera tale da far acquistare alla torta una consistenza finale un pò umidiccia, come la maggior parte delle torte al cioccolato. Io in genere la taglio a cubotti, che sono più scenografici ;-D Con questo dolcetto vi auguro uno splendido fine settimana!!!

cubi-glass.jpg.JPG

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 24 CM DI DIAMETRO:

  • 300 GR DI FARINA 00
  • 80 GR DI OLIO DI SEMI
  • 200 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 3 UOVA
  • AROMA ALLA VANIGLIA O ARANCIA
  • UN VASETTO DI YOGURT BIANCO DA 125 ML
  • UN PIZZICO DI SALE
  • 150 DI CIOCCOLATO FONDENTE TRITATO
  • 80 ML DI LATTE
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

PROCEDIMENTO:

In una coppa versare il cioccolato fondente tritato…

Torta-al-cioccolato.jpg.JPG

aggiungere l’olio…

Torta-al-cioccolato1.jpg.JPG

lo zucchero e lo yogurt…

Torta-al-cioccolato2.jpg.JPG
il latte…
Torta-al-cioccolato3.jpg.JPG

le uova e l’aroma alla vaniglia…
Torta-al-cioccolato4.jpg.JPG

mescolare prima con un cucchiaio di legno poi con le fruste elettriche…
Torta-al-cioccolato5.jpg.JPG
aggiungere la farina setacciata e il sale, mescolare…
Torta-al-cioccolato6.jpg.JPG

aggiungere il lievito, mescolare nuovamente e versare in una teglia imburrata e infarinata…

Torta-al-cioccolato7.jpg.JPG

Cuocere in forno caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino, non deve uscire completamente asciutto per far sì che la torta, una volta fredda mantenga una certa umidità)…

Una volta fredda sformare e servire tagliata a cubotti oppure a fette possibilmente irrorate di cioccolato fuso…
Cuori.jpg.JPG
cubetti.jpg.JPG

ciotola-ciocc.jpg.JPG

cubotti-cio.jpg.JPG

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Sara del sito IL DOLCE MONDO DI SARA
yogut...tiamo.JPG

e alla raccolta di Chiara del sito DOLCEMENTE NEVE:
CIOCCOLATO.jpg

INSALATA…QUASI CAESAR

Primavera per me è sinonimo di INSALATE…di tutti i tipi e di tutti i colori, mi piace sempre provarne di nuove e saporite…Quando sono stata a Londra ho assaggiato la Caesar Salad, mi è piaciuta abbastanza, però secondo me, l’acciughina proprio non ci sta bene…così ho elaborato una mia personale versione di questa buonissima e famosa insalata…

INGREDIENTI PER UNA PERSONA:

– LATTUGA ROMANA Q.B.

– PETTO DI POLLO ARROSTO

– CROSTINI DI PANE

– SCAGLIE DI GRANA PADANO (FACOLTATIVE)

PER LA SALSA ALLO YOGURT:

125 GR DI YOGURT GRECO MAGRO

– UN PAIO DI CUCCHIAI DI SUCCO DI LIMONE

– DUE CUCCHIAI D’OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA

-ERBA CIPOLLINA

-UN CUCCHIAIO ABBONDANTE DI GRANA PADANO

Lavare due/tre foglie larghe di lattuga e sistemarle nel piatto da insalata…

IMGP3728.JPG
in un frullatore mettere il succo di limone…
IMGP3732.JPG
lo yogurt…
IMGP3733.JPG
il grana padano…
IMGP3737.JPG
l’olio e l’erba cipollina tritata (io l’ho dimenticata)…emulsionare il
tutto…e mettere da parte
IMGP3752.JPG
prendere un paio di foglie di lattuga e tagliarle a mò d’insalata…
IMGP3753.JPG
arrostire una bella fettina di petto di pollo e tagliarla a bastoncini
regolari…dare una mescolata con un cucchiaio di salsa allo yogurt…
IMGP3757.JPG
preparare i crostini di pane e predisporli nel piatto principale…
IMGP3756.JPG

aggiungere il misto di lattuga e petto di pollo…e salsa allo yogurt…
IMGP3758.JPG
IMGP3759.JPG
IMGP3760.JPG
IMGP3762.JPG
Facile, veloce e fresca…a piacere si possono aggiungere delle
belle scaglie di grana padano…io non le ho messe perchè il
formaggio era già presente nella salsina…

STELLINE LIMONE E MENTA

Dopo questa prolungata assenza, durata quasi venti giorni, eccomi di ritorno…pensavate di esservi liberati di me eh??? ed invece no!!!! A parte gli scherzi, ci sono stati dei problemi di salute di mio marito che per fortuna si stanno risolvendo, anche se psicologicamente ci portiamo ancora dietro gli strascichi, ma l’importante è andare avanti ed avere tanta fede…L’altro ieri avevo qualche minuto di tempo ed ho potuto dedicarmi un pò alla cucina; La mia idea iniziale era di fare dei semplici biscottini di frolla aromatizzati al limone e menta, ma quando sono andata al supermercato per comperare gli ingredienti, nel banco frigo ho visto uno yogurt, di una nota marca, proprio al gusto di limone e menta, quindi ho pensato di aggiungere nell’impasto qualche cucchiaiata di quello…ma…quando mi sono messa a preparare l’impasto, ahimè, ho notato che avevo finito il burro e quindi alla fine ho preparato questi biscottini limone-menta, sostituendo il burro con lo yogurt…E pensare che ero partita da tutt’altra ricetta!!!! 

INGREDIENTI:

-250 GR DI FARINA 00

-125 GR DI YOGURT LIMONE MENTA (O ALTRO GUSTO A PIACERE)

-UN PIZZICO DI SALE

-100 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO

-UN CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI (FACOLTATIVO, IO L’HO MESSO E SONO USCITI BELLI ALTI!!!)

-UN UOVO MEDIO

– A PIACERE UN CUCCHIAIO D’OLIO (IO NON L’HO MESSO)

Pesare e setacciare la farina…

IMGP3438.JPG 

aggiungere il lievito, un pizzico di sale e fare la fontana…

IMGP3445.JPG

 mescolare con la punta delle dita fino ad avere un composto sbricioloso…

IMGP3447.JPG

  aggiungere l’uovo e lo zucchero…

IMGP3449.JPG

continuare a mescolare energicamente fino ad avere questo impasto..

IMGP3452.JPG

 metterlo nella pellicola per alimenti e lasciare riposare in frigo almeno 1 ora…

IMGP3453.JPG
Dopo il riposo in frigo stenderlo con il mattarello…
IMGP3455.JPG
e dare forma ai biscotti…
IMGP3460.JPG
IMGP3463.JPG
IMGP3465.JPG
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti…
IMGP3486.JPG
IMGP3487.JPG
IMGP3490.JPG
I miei sono usciti belli alti grazie al lievito…
IMGP3492.JPG
IMGP3497.JPG
IMGP3511.JPG
IMGP3519.JPG
La consistenza finale è morbida e queste stelline possono essere mangiate al naturale oppure possono essere farcite con marmellata o nutella…Il loro aspetto è delicato ma il sapore e deciso e fresco, grazie all’aroma di limone e menta…
Colgo l’occasione per ringraziare coloro i quali hanno avuto riguardo per me in questi giorni e si sono preoccupati per la mia assenza, continuando a passare dal mio blog…

DESSERT ALLO YOGURT

Questo dessert fresco e veloce, l’ho preparato Domenica scorsa…Infatti qui a Brindisi, c’è stata una fantastica giornata, con il sole che splendeva bello alto in cielo, insomma un ottimo anticipo di primavera…Ci voleva proprio qualcosa di fresco, così ho guardato un pò quello che avevo in frigo e in dispensa, ed ho assemblato il tutto…

INGREDIENTI PER UN BICCHIERE COPPUTO:

-UN VASETTO DI YOGURT ALLA VANIGLIA (125 GR.)
-CEREALI MISTI DEL GUSTO CHE SI PREFERISCE
-FRAGOLE O FRUTTI DI BOSCO

Prendere un bicchiere e mettere sul fondo metà fragola…

poi un bel cucchiaio di yogurt…

ed infine un cucchiaio di cereali (i miei erano misti al cioccolato)…

ricominciare da capo, e proseguire fino ad arrivare all’orlo del
bicchiere…

A me era avanzato dello yogurt e così ho fatto anche un
bicchierino piccolo, piccolo…

Li ho messi vicini per far capire la differenza di dimensione…

Ed ora una breve panoramica degli ingredienti utilizzati…

Visto??? Facile no?

Prima di mangiarle è consigliabile mettere i bicchieri in
frigo per un paio d’ore, in maniera tale da far amalgamare i sapori…
Inoltre lo yogurt assumerà una consistenza cremosa, molto vicina a
quella del gelato…

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Enza del sito DOLCI DECORAZIONI E TENTAZIONI:

Collage14.jpg