SPAGHETTI CON BOTTARGA E SESAMO TOSTATO

La bottarga altro non sono che uova di tonno o muggine essiccate…Io la preparo spesso, soprattutto d’estate, con un bel piatto di spaghetti o linguine. Sono facili, veloci e hanno un ottimo sapore!!! La prima volta che le ho assaggiate è stato quattro anni fa in Sardegna e da allora le cucino spessissimo!!!! La bottarga di solito si usa grattugiata sulla pasta a mò di parmigiano…Spesso mi piace gustarla con altri ingredienti, che si abbinano bene, in maniera tale da avere ogni volta sapori diversi!!!! Questa volta ho scelto i semi di sesamo tostati!!!!
IMGP4246.JPG

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:
  • 150 GR DI SPAGHETTI O LINGUINE
  • 1 SPICCHIO D’AGLIO
  • OLIO
  • PREZZEMOLO
  • PEPERONCINO A PIACERE
  • 1 CUCCHIAIO DI SEMI DI SESAMO
  • 30/35 GR DI BOTTARGA DI TONNO O MUGGINE

PROCEDIMENTO:

Mettere l’acqua per la pasta…Nel frattempo, in una pentola anti-aderente, far soffriggere aglio, olio e prezzemolo tritato…
IMGP4223.JPG
in un’altra pentola far tostare i semi di sesamo…
IMGP4224.JPG
IMGP4230.JPG
una volta che il soffritto sarà pronto, aggiungere nella stessa pentola, la bottarga grattugiata, meglio se fresca…
IMGP4233.JPG
mescolare fino a creare una salsina e coprire con un coperchio…
IMGP4238.JPG
far cuocere la pasta, togliendo preventivamente una tazzina di acqua di cottura, e aggiungerla nella pentola con la salsa alla bottarga…Mescolare per bene, aggiungendo se necessario l’acqua di cottura precedentemente conservata (la consistenza finale deve essere cremosa e non troppo asciutta)…
IMGP4242.JPG
…Servire spolverizzando con i semi di sesamo tostati e un altro pò di bottarga tritata…
IMGP4245.JPG
IMGP4250.JPG
IMGP4252.JPG
IMGP4253.JPG
IMGP4254.JPG

CREMA AROMATICA AI CARDI

Tempo fa ho fatto la vellutata di zucca e mi è piaciuta talmente tanto che ho deciso di farne un’altra, ancora più cremosa, cambiando gli ingredienti…così stamattina ho visto che in frigo avevo dei finocchi e dei cardi…ho assemblato tutto ed è uscita fuori una bella cremina delicata…che mi ha riempito lo stomaco senza appesantirmi…

Per le dosi sono andata ad occhio: ho pulito, lavato e
tagliato a spicchi un finocchio medio e l’ho messo in un
pentolino…

ho fatto la stessa cosa con il cardo…

siccome volevo qualcosa di molto speziato ho deciso di
aggiungere alle verdure tutti i tipi di spezie che avevo:
semi di finocchio, semi di anice, basilico, curry, zenzero…
poi ho aggiunto un bicchiere di latte e acqua a filo…
ho portato a bollore, ho salato e ho fatto cuocere coperto
per 50 minuti a fiamma bassa…

passato tale tempo ho spento la fiamma e lasciato riposare per
5 minuti…dopodichè ho frullato con il frullatore ad immersione…
…ed ho impiattato…

Ho servito questa crema con semi di sesamo tostati e un
filo d’olio…

aromatica e depurativa…dopo la chiacchiere mi ci voleva proprio….

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Minù del sito LE RICETTE DI MINU’:

banner 3.jpg