INVOLTINI DI POLLO CON BRESAOLA E FORMAGGIO

secondi piatti di carne

Questi involtini li ho fatti l’altro giorno come secondo piatto, avevo della bresaola da consumare e l’ho usata per farcirli assieme a del formaggio…davvero saporiti!!!! Con il sughetto ho fatto la scarpetta, e il petto di pollo ha preso sapore e succosità!!!!

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

-150 gr di petto di pollo

-Quattro fettine di bresaola

-Quattro fettine di formaggio filante

-Due cucchiai di olio extra-vergine d’oliva

-Una cipolla

-150 gr di pomodorini

-Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

Preparare le fettine. Se fossero troppo grosse, battere delicatamente con un batticarne. Stendere le fettine e al centro porre la bresaola…

secondi piatti di carne

aggiungere un bel pezzetto di formaggio…

secondi piatti di carne

arrotolare a involtino…

secondi piatti di carne

fermare con uno stuzzicadenti oppure con dello spago da cucina…

secondi piatti di carne

In una padella mettere a soffriggere cipolla e olio…

secondi piatti di carne

nel frattempo pulire, lavare e tagliare i pomodori in quarti…Aggiungerli in padella….

secondi piatti di carne

aggiungere anche gli involtini…

secondi piatti di carne

farli rosolare bene da tutti i lati e sfumare con il vino bianco. Far restringere il sughetto, salare, pepare e servire…

secondi piatti di carne

secondi piatti di carne

secondi piatti di carne

secondi piatti di carne

INVOLTINI DI CARNE AL SUGO ALLA PUGLIESE

Gli INVOLTINI AL SUGO sono una tipica ricetta della mia zona, presente sulla tavola della maggior parte dei  pugliesi, la Domenica a pranzo, e se rimangono anche a cena. Con il sugo vengono condite le famose orecchiette o anche altra pasta fatta in casa, tipo maritati. “BRASCIOLE” è il nome che viene dato a questa sorta d’involtini davvero molto saporiti. Il ripieno varia di zona in zona e da famiglia a famiglia. C’è chi, nel ripieno, mette molto pepe, chi non usa il grana ma il pecorino, chi aggiunge anche la pancetta e la cipolla. Io di mio ne faccio una versione molto semplice e appagante (almeno per quello che sono i miei gusti), che contempla formaggio, sale, noce moscata, prezzemolo fresco, poco aglio e talvolta pepe. La tradizione li vorrebbe di carne di cavallo, ma oggigiorno il vitello e il manzo sono diventati suoi degni sostituti. La cottura del sugo è molto lenta e lunga, per far sì che gli involtini diventino morbidissimi, la carne di deve quasi sciogliere in bocca, per tale motivo la preparazione di questa ricetta inizia la sera prima, confezionando gli involtini e prosegue la Domenica mattina presto con la loro cottura. Io, per il tipo di carne che utilizzo li faccio cuocere due ore, ma c’è anche chi fa cotture di tre o quattro ore. Il sugo di accompagnamento è a base di cipolla, olio e passata di pomodoro casalinga, in genere preparata l’estate prima. Io li preparo con scalogno, olio, passata di pomodoro e pomodori in scatola.

ricette tpiche pugliesi,secondi piatti di carne

 

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

PER LE FETTINE:

  • 300 GR DI FETTINE DI VITELLO O CAVALLO PER INVOLTINI
  • GRANA GRATTUGIATO, CIRCA UN CUCCHIAINO PIENO A FETTINA
  • PREZZEMOLO A PIACERE
  • NOCE MOSCATA
  • SALE
  • PEPE
  • AGLIO (IN QUESTO PERIODO SI TROVA FRESCO ED E’ MOLTO SAPORITO)

PER IL SUGO:

  • OLIO EXTRAVERGINE
  • UNO SCALOGNO O CIPOLLA
  • UN BICCHIERE DI VINO BIANCO (SE SI UTILIZZA CARNE DI CAVALLO USARE VINO ROSSO)
  • MEZZA BOTTIGLIA DI PASSATA DI POMODORO
  • DUE SCATOLE DI POMODORINI IN SCATOLA (MA VA BENE ANCHE LA POLPA)
  • SALE

PROCEDIMENTO:

La sera prima preparare gli involtini per farli insaporire. Le fettine in genere sono grandi e quindi io le divido in due. Distendere le fettine su un tagliere e salarle. Insaporirle con aglio tritato a piacere…

ricette tipiche pugliesi, secondi piatti di carne

 grana grattugiato, un cucchiaino pieno a fettina…

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

 una bella grattata di noce moscata e a piacere un pizzico di pepe nero…

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

 abbondante prezzemolo…

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

 Quindi cominciare ad arrotolare, facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno…

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

 ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

E fermarli con un paio di stuzzicadenti oppure con lo spago da cucina, io ne ho fatti metà in un modo e metà nell’altro…

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

 In una pentola mettere a freddo olio, scalogno o cipolla e involtini e porre sul fuoco a fiamma media…

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

 una volta che si saranno rosolati per bene sfumare con il vino bianco…

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

 ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

Quando il vino sarà del tutto sfumato, aggiungere i pomodorini in scatola e la passata di pomodoro e portare a bollore…

ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

 ricette tpiche pugliesi, secondi piatti di carne

ricette tpiche pugliesi,secondi piatti di carne

 far cuocere a fiamma bassa per due ore o finchè la carne è tenera…Qui dopo un’ora di cottura…

ricette tpiche pugliesi,secondi piatti di carne

se il sugo dovesse ridursi troppo, aggiungere poca acqua calda…A fine cottura, controllare la sapidità e, se occorre, salare quindi cuocere la pasta e servire…

ricette tpiche pugliesi,secondi piatti di carne

ricette tpiche pugliesi,secondi piatti di carne

ricette tpiche pugliesi,secondi piatti di carne

 

COSTATA GRATINATA ALLE ERBE E NOCI CON SALSA AL BRANDY

Di solito a casa mia privilegiamo il pesce ma oggi avevo proprio voglia di un bel piattino di carne, così ho comperato due belle costate con l’osso…e mi è venuta in mente questa ricetta!!!!
costata1.jpg

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

  • DUE COSTATE
  • 50 GR DI PANGRATTATO
  • UN CUCCHIAIO DI ERBE MISTE TRITATE (IO HO USATO SALVIA, ROSMARINO E TIMO)
  • UN BICCHIERINO DA LIQUORE DI BRANDY
  • QUATTRO NOCI TRITATE
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA Q.B.
  • UN ALBUME D’UOVO

PROCEDIMENTO:

Qualche ora prima della preparazione, mescolare in una ciotola il pangrattato con le erbe miste e olio quanto basta ad ottenere una bella impanatura umida ( a me sono serviti due cucchiai pieni)…

pangrattato.jpg
erbe.jpg
noci.jpg
olio.jpg

Dopo qualche ora procedere alla cottura della carne. Riscaldare in una pentola un pò d’olio extra-vergine d’oliva e aggiungere la costata…

costata-olio.jpg

cuocere giusto un paio di minuti per lato, a fiamma media, quindi sfumare con il brandy, possibilmente fiammeggiando…

brandy.jpg

far consumare a fiamma alta, quindi far intiepidire la carne e passarla prima nell’albume e poi nell’impanatura, facendola ben aderire…

impanatura.jpg

far gratinare in forno caldo a 180° per 10-12 minuti…Servire con la salsa al brandy ristretta…

costata.jpg
costata2.jpg
costata3.jpg
costata5.jpg

Le erbe aromatiche donano al piatto freschezza, il brandy quel saporino alcolico che non guasta mai e le noci la croccantezza giusta, questo taglio è ottimo preparato così, in quanto la carne mantiene tutta la sua morbidezza e sugosità…