PIZZA MARGHERITA

pizza, prodotti da forno

La pizza margherita è un classico che non muore mai. L’impasto è formato da farina, lievito e  acqua. Il segreto per una buona riuscita sono sicuramente le ore di lievitazione, più sono più buono è il risultato finale. L’impasto viene poi condito e cotto nel forno, per un risultato ottimale il migliore è quello a legna. “Si dice che la parola “pizza” derivi dal participio passato del verbo latino pinsere, ovvero pinsa, che tradotto vuol dire pestare, schiacciare, pigiare; oppure dalla parola ebraica  “פִּתָּה o פיתה” che vuol dire pita. La tradizione vuole che nel giugno 1889, per onorare la regina d’Italia, Margherita di Savoia, il cuoco Raffaele Esposito della pizzeria Brandi creò la pizza Margherita, dove i condimenti, pomodoro, mozzarella e basilico, rappresentavano i colori della bandiera italiana. Fu il primo ad aggiungere il formaggio”. Notizie tratte da WIKIPEDIA. Per fare la pizza io provo ogni volta un impasto diverso, questo è uno dei tanti…

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

425 GR DI FARINA 00

-250 ML DI ACQUA TIEPIDA

-12 GR DI SALE

-10 GR DI LIEVITO DI BIRRA

-180 GR DI POMODORI PELATI

-250 GR DI MOZZARELLA

-UN PAIO DI FOGLIOLINE DI BASILICO (FACOLTATIVE)

-OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA

PROCEDIMENTO:

Preparare l’impasto. Disporre la farina in una ciotola…

pizza, prodotti da forno

In una ciotolina far sciogliere il lievito e il sale, quindi aggiungere alla farina e impastare…

pizza, prodotti da forno

pizza, prodotti da forno

pizza, prodotti da forno

pizza, prodotti da forno

Dopo un breve riposo dividere l’impasto in due panetti da 250 gr e far lievitare fino al raddoppio…

pizza, prodotti da forno

Nel frattempo tritare e mettere a sgocciolare la mozzarella…

pizza, prodotti da forno

Una volta che i panetti sono lievitati, frullare i pomodori pelati. Formare le pizze e farcire con i pelati…

pizza,prodotti da forno

la mozzarella…

pizza,prodotti da forno

un filo d’olio, a piacere una fogliolina di basilico; cuocere in forno caldo a 220° fino a cottura, oppure nel forno a legna per due/tre minuti…

pizza,prodotti da forno

pizza,prodotti da forno


FOCACCIA AL ROSMARINO

Qualche settimana fa gironzolando tra i vostri bellissimi blog, ho letto che molti di voi consigliavano i preparati per pane pronti, in vendita alla Lidl. Mi sono ripromessa che, non appena ne avessi avuto l’occasione, li avrei provati anche io!!! In realtà ho trovato solo il preparato per pane bianco tedesco da 1 kg…quindi con mezzo chilo di farina ho fatto un ottimo pane e con l’altro mezzo chilo ho provato a fare una bella focaccia al rosmarino, credendo che sarebbe venuta fuori una schifezza…e invece mi sono dovuta ricredere alla grande, a detta di mio marito la focaccia era SUBLIME e, detto da uno pignolo come lui, è stato davvero un bel complimento!!! L’esecuzione è facilissima, la busta, infatti, contiene già farina, sale e lievito, quindi basta mescolare il tutto con un pò di acqua tiepida, far lievitare fino al raddoppio…e il gioco è fatto!!! Questo è il risultato della focaccia…

mortadellatit.jpg
INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DI 30 CM DI DIAMETRO:
  • 500 GR DI PREPARATO PER PANE TEDESCO LIDL
  • 320 GR DI ACQUA TIEPIDA
  • UN RAMETTO DI ROSMARINO FRESCO
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA Q.B.
  • SALUMI A PIACERE
PROCEDIMENTO:
In una coppa impastare il preparato con l’acqua tiepida, verrà fuori un impasto molto appiccicoso…Lasciare riposare in una ciotola, coperta con un panno umido fino al raddoppio (circa un’ora); stendere l’impasto in una teglia ben unta d’olio, distribuendo bene l’impasto con le mani…
impasto.jpg
aggiungere il rosmarino tritato, un pò di sale grosso e olio anche in superficie…
rosmarino.jpg
olio.jpg
Cuocere in forno caldo a 220° per circa 25 minuti…
cotta-in-teglia.jpg
intera.jpg
l’interno…
interno.jpg
metà1.jpg
è ottima sia al naturale che con i salumi…noi l’abbiamo riempita di mortadella e provolone piccante, un giro al microonde e…Buon Appetito!!!
motadella1.jpg
p.piano-rosa.jpg
ripiena.jpg
rosa1.jpg
taglio.jpg.JPG
triangoli.jpg

E questo è il preparato…

confezionefarina.jpg