MINI CHEESECAKE FAVE E MENTA

Quando ho saputo che Imma del sito DOLCI A GO GO aveva indetto un contest sulle cheesecake, ne sono rimasta subito affascinata!!! Infatti a me piacciono moltissimo ma non avevo mai provato a farne una, quindi per me è stata assolutamente una grande occasione per mettermi alla prova…beh prova riuscita!!!! adesso che ho capito che non è troppo difficile la farò sicuramente più spesso…

IMGP3629.JPG 
INGREDIENTI PER DUE PERSONE:
 
BASE:
-50 GR DI PANE D’ORZO TOSTATO
-20 GR DI OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA
RIPIENO:
-100 GR DI RICOTTA
-70 GR DI FAVE FRESCHE
-QUALCHE GOCCIA DI SUCCO DI LIMONE
-MENTA FRESCA A PIACERE
Tagliare a fettine il pane d’orzo e tostarlo in
forno a 180° fino a doratura…
IMGP3590.JPG
polverizzare in un frullatore…
IMGP3591.JPG
aggiungere l’olio e mescolare fino ad avere un composto
omogeneo…
IMGP3592.JPG
foderare due stampini, di 10 cm di diametro, con pellicola
trasparente per alimenti…
IMGP3595.JPG
distribuire il composto di pane e olio sulla base degli stampini…
IMGP3596.JPG
premere bene, in modo tale da compattare il tutto e
mettere in frigorifero a rassodarsi…
IMGP3598.JPG
frullare le fave crude private delle pellicine, con un pizzico
di sale, un filo d’olio, qualche goccia di succo di limone e
menta fresca a piacere (io ne ho messe tre belle foglioline)…
IMGP3599.JPG
mescolarle con la ricotta…
IMGP3601.JPG
togliere dal frigo gli stampini ed aggiungere il
composto ottenuto sulla base di pane ed olio…
IMGP3609.JPG
sigillare per bene lo stampino con la pellicola avanzata
intorno allo stesso e porre in frigo per qualche ora, io l’ho
tenuto 6/7 ore…
IMGP3612.JPG
sformarlo delicatamente e servirlo…
IMGP3618.JPG
particolare della rosellina di pomodoro…
IMGP3627.JPG

Con questa ricetta partecipo al contest di Imma del sito DOLCI A GO GO:

 

RISOTTO ALLE FRAGOLE

Questa ricetta sono tre anni che volevo provarla, in pratica da quando mi sono sposata, ma poi ogni anno finiva nel dimenticatoio…ma quest’anno no!!! L’ho detto e l’ho fatto…risotto alla fragole…

In una pentola preparare una base per risotto facendo appassire
un pò di cipolla (io porro) con un goccio d’olio; aggiungere il riso
e dopo qualche istante il vino bianco, una volta sfumato aggiungere
qualche fragola tagliata a dadini, conservandone qualcuna per dopo…

coprire con un paio di mestoli di brodo e coprire, portando
lentamente a cottura…

a metà cottura, dopo circa 7/8 minuti aggiungere i dadini di
fragola conservati in precedenza…

coprire e far cuocere, irrorando con il brodo, fino a cottura…
…qui è quasi pronto…

una volta cotto per renderlo più cremoso aggiungere
una noce di burro, far riposare 5 minuti a fiamma spenta e servire…

con qualche goccia di pesto alla menta…

Con una cialda al parmigiano…

Con questa ricetta partecipo alla raccolta della cara Elena del blog GNAM GNAM

                                         LA CUCINA A COLORI

                               La cucina a colori - Raccolta di ricette di cucina

PANNA COTTA CON SALSA MIELE E MENTA

Oggi avevo in frigo della panna in scadenza così ho deciso di fare la panna cotta…

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE:

-200 GR. DI PANNA FRESCA
-60 GR. DI LATTE
-50 GR. DI ZUCCHERO
-UNA BUSTINA DI VANILLINA
-1 FOGLIO E MEZZO DI COLLA DI PESCE
-MIELE
-SCIROPPO DI MENTA

mettere la colla di pesce ad ammollare in una ciotola con acqua fredda…
  
in un pentolino versare la panna, il latte, lo zucchero e
la vanillina…

portare sul fuoco a fiamma bassa e girare per far sciogliere
lo zucchero…quando lo zucchero si è sciolto far riscaldare
ancora un pò senza portare a bollore…


quando il composto è abbastanza caldo, togliere dal fuoco e incorporare
la colla di pesce ben strizzata…


mescolare per far sciogliere bene la colla di pesce e far raffreddare…

mentre il tutto si raffredda, in una ciotola mescolare quattro cucchiai
di miele con due cucchiai di sciroppo di menta e versare un cucchiaio
di composto in ogni bicchierino (i miei erano quattro)…

e riempirli con la panna cotta…

qui visti di lato…

mettere in frigorifero per almeno tre ore (io li preparo
la sera prima per il giorno dopo)…per sformarli passare 
la lama di un coltello attorno ai bordi dei bicchierini,
immergere la base per qualche istante  in acqua calda
e rivoltare su un piatto…