LINGUINE LIMONE E BRANDY

Questa ricetta è da tantissimo tempo che volevo realizzarla, ma ultimamente abbiamo mangiato solo secondi e verdura, per cui non avevo ancora trovato il modo di prepararla…oggi però mi sono svegliata proprio con l’intenzione di mangiare questo primo piatto…che tra l’altro avrei voluto cucinare il giorno di San Valentino, se mio marito non si fosse trovato di turno a lavoro tutto il giorno…peccato…

IMGP2046.JPG

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

  • 160 GR DI LINGUINE
  • 15 GR DI BURRO
  • BUCCIA GRATTUGUATA DI MEZZO LIMONE
  • MEZZO BICCHIERE DI LATTE
  • UN CUCCHIAIO DI MAIZENA
  • UN BICCHIERINO DA LIQUORE DI BRANDY
  • SALE Q.B.

PREPARAZIONE:

Mettere l’acqua per la pasta e quando bolle buttare le linguine…
Nel frattempo mettere in un salta-pasta il burro…

la buccia grattugiata di poco più di mezzo limone, solo la parte
gialla, quella bianca rovinerebbe la preparazione dandole un
sapore amarognolo…

aggiungere anche mezzo bicchiere di latte in cui sarà stato sciolto,
in precedenza, un cucchiaio di maizena (anche la farina va bene) e salare…

far cuocere per qualche minuto, girando spesso, fino ad
ottenere una cremina…a questo punto mettere un bicchierino
di brandy e farlo consumare…alla fine uscirà fuori una salsina simile
a questa…

quando la pasta è cotta, scolarla e farla mantecare a fiamma
media con la salsina al limone…

impiattarla…

chi ne gradisce una forchettata?

Non so se dalle foto si vede, ma comunque la pasta deve
risultare abbastanza cremosa…

Con questa ricetta partecipo al contest del sito ABOUT FOOD :

ABOUT FOOD.jpg

SALSICCE CON SALSA AI PORRI

Guardando nei cassettoni del mio freezer ho trovato delle salsicce salentine aromatizzate al limone, regalo di un collega di lavoro di mio marito, così presa dall’ispirazione ho realizzato questa ricettina…

In una pentola anti-aderente mettere un goccino d’olio ed una buona quantità di porri
tagliati a rondelle, più ne mettete più saranno saporite le salsicce…

mettere anche le salsicce precedentemente bucate con una forchetta…

farle abbrustolire per bene e mettere mezzo bicchiere di
vino bianco…

far sciogliere in una ciotolina un bicchiere di latte con un cucchiaio
di maizena…

una volta che il vino sarà evaporato versare il latte e far cuocere
con coperchio a fiamma media per 20 minuti, controllando che
le salsicce non attacchino…trascorsi 20 minuti togliere le
salsicce e tenerle in caldo, e nel frattempo fare addensare la
salsina al latte e porri, volendo si può anche frullare…

servire…