PANE ZUCCA E FETA

La regina incontrastata dell’Autunno, a mio parere, è la Signora Zucca!!! è buona e versatile, io la preparo davvero in mille modi… La zucca fa parte della famiglia delle Cucurbitacee, oltre ad utilizzare la polpa, sono sfruttati anche i suoi semi che vengono essiccati e salati. Nel week end ho deciso di provare questo pane e ne sono rimasta davvero contenta, zucca e feta si abbinano molto bene insieme e credo proprio che preparerò questo impasto un pò più spesso…Provatelo anche voi e ditemi se non ho ragione…Con questa ricettina vi auguro una buona settimana!!!! C’è anche una novità mi sono iscritta al concorso LIBERO MOBILE AWARDS, per chi volesse votarmi il bannerino è nella colonna laterale di destra del blog, in alto a destra…Ringrazio in anticipo di cuore chi di voi vorrà darmi il proprio voto!!!

rotolo.jpg

INGREDIENTI:

  • 400 GR DI FARINA O
  • 250 GR DI ZUCCA
  • 10 GR DI SALE
  • 10 GR DI ZUCCHERO
  • MEZZO BICCHIERE DI ACQUA TIEPIDA
  • MEZZO CUBETTO DI LIEVITO DI BIRRA FRESCO
  • 80 GR DI FETA

PREPARAZIONE:

Lessare la zucca per mezz’ora oppure tagliarla a pezzi e cuocerla in forno caldo a 180° per mezz’ora. Una volta fredda tritare la polpa.Setacciare la farina su una spianatoia e formare la fontana…

farina.jpg.JPG
sciolgliere il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua tiepida e mettere al centro della fontana…
lievito.jpg.JPG
aggiungere la polpa di zucca e lo zucchero…
zucca.jpg.JPG
…con l’aiuto di una forchetta cominciare a mescolare, aggiungere anche il sale. Impastare aggiungendo a poco la farina, non dovrebbe servire molta acqua, poichè la zucca è umidiccia di suo…
impasto-zucca.jpg.JPG
quando il tutto comincia a compattarsi aggiungere la feta, tagliata a cubetti…
impasto pane.jpg.JPG
feta.jpg.JPG
terminare formando una palla, mettere a lievitare in una ciotola coperta….
impasto-finale.jpg.JPG
quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, dare al pane la forma che si desidera e far lievitare coperto per mezz’ora…
impasto-lievitato.jpg.JPG
io ho formato un rotolo e l’ho farcito con altra feta…
impasto-ripien.jpg.JPG

Cuocere in forno caldo a 220° per 10 minuti, poi abbassare a 200° per altri 20/25 minuti…regolarsi in base alla colorazione…


pane-part.jpg

fette.jpg


Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Rebecca del sito NON TOLLERO IL LATTOSIO:
ricette con la zucca 2.JPG

CAVATAPPI ALLA GRECA

Oggi vi parlo dei primi due prodotti OrtoCori, che io e mio marito abbiamo assaggiato…Si tratta di loro:

IMGP5707.JPG

I peperoni OrtoCori sono cotti alla brace e tutti, ma dico tutti, rigorosamente spellati; si tratta di peperoni sott’olio rossi e gialli, tagliati in falde e dal sapore dolcissimo, adatti ad essere gustati al naturale o per essere inseriti in fantastiche ricette; aprendo la confezione si sente subito un incantevole profumo di erbe miste!!! Le olive di Gaeta OrtoCori sono state lasciate intere e sono conservate in salamoia, dalla tipica forma affusolata e dal colore violaceo che da sempre le caratterizza, hanno un ottimo sapore leggermente amarognolo, che le rende uniche ed inimitabili…Una volta aperta la confezione bisogna stare molto attenti, perchè una tira l’altra. Anche loro si possono consumare al naturale, magari con un bell’aperitivo, oppure possono giocare un loro ruolo all’interno di vari piatti salati!!! Avendo della feta in frigorifero ho pensato  di preparare una pasta alla greca, infatti la dolcezza e le tonalità erborinate dei peperoni e l’amarostico delle olive nere di Gaeta, si sposano alla perfezione con il sapore prevalentemente acido della feta. La feta può essere classificato come il formaggio nazionale greco, è di colore bianco e ha una consistenza granulosa ma compatta; il suo sapore è acidulo e salato. E’ composto per lo più di latte di pecora e in piccole percentuali di latte di capra. La ricetta è facile e veloce, ma proprio grazie alla genuinità dei prodotti utilizzati, il sapore finale è ottimo!!!!

IMGP5728.JPG

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

  • QUATTRO FALDE DI PEPERONI SOTT’OLIO ORTOCORI
  • 60 GR DI FETA
  • DUE/TRE FOGLIOLINE DI MENTA FRESCA
  • DUE CUCCHIAI DI OLIVE NERE DI GAETA ORTOCORI
  • 150 GR DI PASTA DEL FORMATO PREFERITO

PREPARAZIONE:

Intanto che la pasta cuoce, tagliare la feta a dadini e farla marinare con un cucchiaio di olio preso dal barattolo dei peperoni sott’olio e la menta fresca. Frullare i peperoni con un mestolo di acqua di cottura della pasta e mettere la crema ottenuta in un pentolino atto a contenere anche la pasta…

IMGP5711.JPG

Appena la pasta è cotta buttarla nella pentola della cremina…

IMGP5714.JPG

aggiungere anche la feta marinata…

IMGP5717.JPG

mescolare il tutto, aggiungere le olive ed impiattare…Spolverizzare con feta sbriciolata e menta fresca tritata…

IMGP5718.JPG
IMGP5739.JPG