CROSTATA CON MARMELLATA DI AMARENE E CREMA PASTICCERA

fetta.jpg

Per la ricetta di oggi, ho preso spunto da un dolce molto diffuso in Puglia, il pasticciotto!!! Esso è formato da una pasta frolla farcita con crema pasticcera, ed è arricchito da alcune varianti, tra cui la marmellata di amarene. In genere a predominare è la crema pasticcera; ma in questo caso ho voluto rendere onore alla marmellata, per cui, ho distribuito su questa crostata, uno strato più spesso di marmellata ed uno raso di crema pasticcera, che in cottura si è perfettamente amalgamata con la marmellata, assumendo una dolcezza unica. Volendo fare il contrario, basta mettere la frolla in uno stampo più piccolo, aumentare le dosi di crema e diminuire quelle di marmellata!!! Io vi metto le ricette della mia frolla e crema pasticcera, ma va bene qualsiasi ricetta…

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DI 22/24 CM DI DIAMETRO:

PASTA FROLLA:

  • 300 GR DI FARINA 00
  • 150 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 150 GR DI BURRO
  • 1 UOVO
  • 1 TUORLO
  • SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATA

CREMA PASTICCERA:

  • 500 ML DI LATTE INTERO
  • 150 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 4 TUORLI
  • SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATA
  • 30 GR DI FARINA 00
  • 30 GR DI MAIZENA

INOLTRE:

  • MARMELLATA DI AMARENE

PROCEDIMENTO:

Preparare la frolla mescolando gli ingredienti velocemente e con la punta delle dita…Far riposare in frigo per 45 minuti…

frolla.jpg

Nel frattempo preparare la crema. Far bollire il latte con la scorza di limone grattugiata e 75 gr di zucchero, in una ciotola montare 4 tuorli con gli altri 75 gr di zucchero fino ad ottenere una cremina gonfia e spumosa, aggiungere farina e maizena mescolate e setacciate, quando il tutto è ben incorporato aggiungere il latte bollente a filo, mescolare e far addensare sul fuoco per circa tre minuti. Far raffreddare in un contenitore coperto di pellicola trasparente…

crema.jpg

Stendere circa la metà della frolla in uno stampo da crostata, imburrato e infarinato e distribuire uno strato di marmellata…

marmellata.jpg

e uno strato di crema pasticcera fredda…

crema pasticcera.jpg

chiudere con la frolla rimanente…

IMGP8935.JPG

pennellare con un pò di latte e cuocere in forno caldo a 170° per 40 minuti, fino a doratura. Far intiepidire, tagliare a fette e servire…

fetta1.jpg
fetta2.jpg

E proprio come volevo io la crema c’è ma non si vede…però vi assicuro che si sente, eccome!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di Mariacristina del sito COME SI FA A…:

marmellata.jpg

MINI TORTA PASQUALE

 

torta pasquale11.jpg

Come ogni anno, ho iniziato a provare qualche ricetta per Pasqua…e ho cominciato dai dolci. L’idea di questa bella torta mi è venuta la settimana scorsa, quando ho ricevuto un pacco dalla DECORA, contente 700 gr di glassa fondente bianca, un set di stampini a tema pasquale della Wilton, i pennarelli alimentari, e un colorante color dorato della DECORA…E con un pacco così come non mettersi in moto??? La base di questa torta è la torta moretta di Krikrira, morbida e umida, l’ideale per chi vuole sostituire il Pan di Spagna, non necessita nemmeno di bagna. L’interno è farcito con la crema al latte di Nanny, speciale perchè senza uova; io ne ho mescolato un pò con gli amaretti tritati e un pò con la crema di nocciole, ottenendo due farce perfette e gustose. La torta è ricoperta in pasta di zucchero della DECORA, questa volta non l’ho fatta io perchè oltre ad avere ricevuto il pacco dalla DECORA, mio marito me ne ha regalata un’altra confezione per farmi una sorpresa (e così adesso mi ritrovo con 1,5 kg di pasta di zucchero :))…L’ho trovata davvero buona, saporita e morbida, facilmente lavorabile, non mi si è attaccata per niente e ha donato alla torta una delicatezza unica. Inoltre per rifinire il coniglietto di pasta di zucchero ho utilizzato un pennarello alimentare nero, della DECORA, molto buono, non lascia sbavature e asciuga subito. Il coniglietto verde presente sulla torta l’ho realizzato, con pasta di zucchero della DECORA, che ho colorato verde con i coloranti sempre della DECORA, ritagliata con uno stampino della Wilton, bellissimo!!!

INGREDIENTI PER UNA TORTA DI 22 CM DI DIAMETRO (HO DIMEZZATO LE DOSI PERCHè VOLEVO UNA TORTA PIù PICCOLA):

  • 150 GR DI FARINA 00
  • 150 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 3 UOVA
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • 100 DI LATTE INTERO
  • 1 TAZZINA DA CAFFE’ DI OLIO DI SEMI
  • 35 GR DI CACAO AMARO

PER LA CREMA:

  • 200 ML DI LATTE INTERO
  • 2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO
  • 2 CUCCHIAI RASI DI FARINA 00
  • 200 ML DI PANNA DA MONTARE ZUCCHERATA
  • 1/4 DI BACCA DI VANIGLIA (SOLO SEMI)
  • AMARETTI SBRICIOLATI
  • CREMA ALLA NOCCIOLA

PER DECORARE:

  • PASTA DI ZUCCHERO DECORA
  • PENNARELLI ALIMENTARI DECORA
  • COLORANTI IN PASTA DECORA
  • FORMINE TAGLIABISCOTTI WILTON

PROCEDIMENTO:

Con una frusta elettrica montare uova e zucchero…

zucchero-uova.jpg

dopo una decina di minuti aggiungere la farina setacciata…

farina.jpg

il cacao e il lievito setacciati…

cacao-lievito.jpg

e mescolare con una frusta a mano, dal basso verso l’alto in maniera da mantenere il composto soffice e spumoso. Versare l’impasto in una teglia coperta di carta forno e cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti, circa…fare la prova stecchino…

stampo.jpg

Mentre la torta raffredda, preparare la farcia. In un pentolino mescolare lo zucchero…

zucchero1.jpg

con la farina…

farina1.jpg

e i semi di vaniglia…

semi-di-vaniglia.jpg

riscaldare il latte, facendogli sfiorare il bollore e versarlo a filo sulla crema…

latte-caldo.jpg

riportare sul fuoco e mescolare a fiamma media per qualche minuto, dopo circa tre minuti la crema comincerà ad addensarsi, continuare a girare e dopo altri due minuti, trasferirla in una coppa di vetro e farla raffreddare coperta….

crema.jpg

Quindi montare la panna e mescolarla alla crema…

panna1.jpg

Tagliare la torta in tre strati orizzontali e farcire il primo strato con la crema ricoperta di amaretti sbriciolati…

crema a strati.jpg
amaretti.jpg

e il secondo strato con la crema mescolata con mezzo vasetto di crema alle nocciole…non ho la foto del secondo strato :(. Mettere il coprechio e ricoprire di panna montata, spalmandola con una spatola…

rivestimento esterno.jpg

Mettere in frigo per qualche ora. Stendere la pasta di zucchero e posizionarla delicatamente sulla torta…

pasta zucchero.jpg

massaggiare partendo dall’alto e scendendo sui lati, in maniera tale da farla aderire bene sulla torta…

pasta di zucchero1.jpg

Una volta che la pasta è ben aderita decorare la torta a piacere. Io ho fatto delle roselline sul davanti, un coniglietto di pasta di zucchero e con la pasta di zucchero verde, ho ritagliato, con un taglia-biscotti della Wilton, un coniglietto e l’ho attaccato sulla torta stessa…Far asciugare il tutto qualche ora e servire…

torta pasquale1.jpg
torta-pasquale.jpg

…l’interno…

torta pasquale2.jpg
torta pasquale4.jpg

 

CUPCAKES AL FEMMINILE

Per celebrare tutte le donne ho preparato queste cupcakes profumate alla vaniglia con ganache al cioccolato bianco…

cupcakes11.jpg

INGREDIENTI PER 8-10 CUPCAKES:

  • 110 GR DI FARINA 00
  • 110 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 110 GR DI BURRO MORBIDO
  • 2 UOVA
  • DUE CUCCHIAINI DI LIEVITO PER DOLCI
  • MEZZA BACCA DI VANIGLIA
  • 50 ML DI LATTE INTERO

PER LA GANACHE:

  • 100 GR DI CIOCCOLATO BIANCO
  • 100 GR DI PANNA FRESCA

PROCEDIMENTO:

In un frullatore mettere il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, la farina, le uova, i semi di vaniglia e il lievito; azionare il frullatore e aggiungere il latte. Alla fine si otterrà questo impasto…

impasto.jpg

mettere una cucchiaiata abbondante d’impasto in stampini da muffins(riempirne circa due terzi) , io ho utilizzato uno stampo di silicone con otto cuori della linea Amèlie della Guardini…Essendo la prima volta l’ho imburrato, come c’è scritto nelle istruzioni di utilizzo sul retro della confezione…

impasto nello stampo.jpg

Cuocere in forno caldo a 200° per circa 20/25 minuti…Sformare e lasciare raffreddare. Preparare la ganache. Tagliare a cubetti la cioccolata e metterla in una ciotola…

cioccolato.jpg

Riscaldare la panna fino a farle sfiorare il bollore e versarla direttamente sul cioccolato, facendolo sciogliere…

panna.jpg
ganache.jpg

Montare il composto con una frusta elettrica e trasferire in una sacca da pasticceria, io ho utilizzato il maxi sacco decoratore della Pedrini…Quindi decorare le cupcakes con la ganache e altre decorazioni a piacere, io ho utilizzato anche delle decorazioni di pasta di zucchero fatte da me e granella di zucchero gialla…

cupcakes1.jpg
cupcakes3.jpg
cupcakes4.jpg
cupcakes8.jpg
cupcakes9.jpg
Ho scelto di realizzare questi soggetti in pasta di zucchero, perchè sono quelli, che a mio avviso, rappresentano meglio la donna che è: fashion come un rossetto, trendy come una borsa, delicata come una mimosa, libera come una farfalla, elegante come una scarpetta e regina come una rosa…

 

 

CUORE CON CREMA AI FRUTTI DI BOSCO

Questa è la torta che ho fatto per San Valentino, è una semplice torta paradiso a forma di cuore, realizzata con uno stampo di 25 cm di diametro della Guardini, farcita con una bella crema ai frutti di bosco e mascarpone e decorata con una spolverata di zucchero a velo…

cuore-con-crema-al-mascarpone-e-frutti-di-bosco1.jpg

INGREDIENTI PER UNO STAMPO A FORMA DI CUORE DEL DIAMETRO DI 25 CM:

  • 150 GR DI FARINA 00
  • 150 GR DI FECOLA DI PATATE
  • 320 GR DI BURRO MORBIDO
  • 300 GR DI ZUCCHERO
  • 8 UOVA
  • SCORZA GRATTUGIATA DI LIMONE

INGREDIENTI PER LA BAGNA:

  • SCIROPPO DI AMARENA MESCOLATO CON ACQUA

INGREDIENTI PER LA CREMA:

  • 250 GR DI MASCARPONE
  • 100 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 200 GR DI FRUTTI DI BOSCO (I MIEI ERANO SURGELATI)

PER DECORARE:

  • 2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO A VELO

PROCEDIMENTO:

Mettere in una coppa il burro morbido e la scorza grattugiata di limone e mescolare, con l’aiuto di una frusta elettrica, fino ad avere una morbida crema…

burro-limone.jpg

aggiungere le uova uno per volta tenendo da parte quattro albumi…

uova.jpg

mescolare per bene e aggiungere lo zucchero…

zucchero.jpg

la farina e la fecola setacciate…

farina.jpg

ed infine i quattro albumi tenuti da parte, montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolare dal basso verso l’alto facendo attenzione a non far smontare il composto (non essendoci il lievito, la torta crescerà con la forza delle uova montate)…

albumi.jpg

versare l’impasto in uno stampo imburrato e cuocere in forno caldo a 175° per 40 minuti circa…

stampo.jpg
torta-cotta.jpg

Mentre la torta raffredda preparare la crema. Mettere i frutti di bosco congelati in un pentolino e un paio di cucchiai di zucchero (preso dal totale) e farli andare per cinque minuti a fiamma bassa. Nel frattempo mescolare il mascarpone con lo zucchero…

frutti-di-bosco-zucchero.jpg
mascarpone-zucchero.jpg

aggiungere i frutti di bosco tiepidi e mescolare bene…

frutti-di-bosco-mascarpone.jpg

Tagliare la torta in due in senso orizzontale e bagnarla con sciroppo all’amarena mescolato con acqua, quindi farcire con la crema ai frutti di bosco…

torta-farcita.jpg

mettere il coperchio e spolverizzare di zucchero a velo…

cuore-con-crema-al-mascarpone-e-frutti-di-bosco.jpg
cuore-con-crema-al-mascarpone-e-frutti-di-bosco4.jpg
cuore-con-crema-al-mascarpone-e-frutti-di-bosco5.jpg
cuore-con-crema-al-mascarpone-e-frutti-di-bosco6.jpg
Io ho preferito farcirne un solo strato ma se preferite fare due strati di crema, basta raddoppiare le dosi della crema ai frutti di bosco!!! Con questa ricetta vi auguro un buon inizio di settimana :))

CIAMBELLONE DI CARNEVALE

ciambellone-di-carnevale1.jpg

L’altro giorno mi sono dimenticata di dirvi che durante la mia assenza mi sono stati recapitati a casa due pacchi, uno è il premio vinto per il secondo posto al contest di Lia e Pina del sito PROVARE PER GUSTARE, grazie ragazze!!!! ecco la foto del bellissimo premio:

IMGP8694.JPG
Negli stessi giorni ho ricevuto anche il pacco della Guardini, che mi ha omaggiata di una serie di ottimi prodotti, per ringraziarmi della collaborazione con loro, ecco il contenuto del pacco:
IMGP8696.JPG

Ringrazio anche la Guardini!!! Ho già inaugurato due bellissimi stampi, uno è LA TORTIERA APRIBILE A FORMA DI CIAMBELLA CON FONDO SALVAGOCCIA. Siccome non avevo ancora preparato nulla per Carnevale, ho dato sfogo a tutta la mia fantasia ed è venuta fuori questa ciambella, molto colorata e allegra!!!!

INGREDIENTI PER UN CIAMBELLONE DI 26 CM DI DIAMETRO:

  • 360 GR DI FARINA 00
  • 250 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • 135 GR DI OLIO DI SEMI
  • 200 ML DI PANNA FRESCA
  • 2 UOVA
  • UN PIZZICO DI SALE
  • CANDITI A PIACERE

PROCEDIMENTO:

In una coppa mescolare zucchero e farina…

zucchero-farina.jpg

aggiungere l’olio e mescolare…

olio.jpg

aggiungere le uova e la panna…

uova.jpg
panna.jpg

mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e aggiungere il lievito setacciato…

lievito.jpg

mescolare e per ultimi aggiungere i canditi…

IMGP8637.JPG

versare in uno stampo imburrato…

stampo-imburrato.jpg
impasto-nello-stampo.jpg

Cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti, fare la prova stecchino, infilandolo al centro del dolce deve uscire asciutto….Mentre la ciambella si raffredda preparare la glassa…

INGREDIENTI PER LA GLASSA:

  • 2 ALBUMI
  • UN PIZZICO DI SALE
  • POCHE GOCCE DI SUCCO DI LIMONE
  • 400 GR DI ZUCCHERO A VELO
  • CONFETTINI COLORATI A PIACERE

PREPARAZIONE:

Montare a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e poche gocce di succo di limone…

albumi-montati.jpg

aggiungere lo zucchero a velo setacciato…

zucchero-a-velo.jpg

mescolare e aggiungere le codette di zucchero colorate, io ne ho messo un cucchiaio pieno, mescolare e distribuire sul dolce…

confettini-colorati.jpg

Far asciugare e servire. E’ già ottimo così, ma se proprio si vuole esagerare si può ulteriormente decorare con pupazzetti e ritagli di pasta di zucchero…

clown3.jpg

clown2.jpg

clown1.jpg
clown.jpg
ciambellone-di-carnevale.jpg


NOCCIOLOTTI

Comincio la settimana con un bel dolcetto, che ho preparato per partecipare ad un contest sulle nocciole, era il minimo dato che sono un frutto buonissimo, ricco di fitosteroli, che aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari, e di grassi monoinsaturi, che aiutano ad abbassare il livello di colesterolo e trigliceridi alti. Sono dei dolcetti molto semplici che prevedono un lungo riposo, almeno dodici ore, prima della cottura. La consistenza è morbida all’interno, quasi umida. Sono ottimi per accompagnare un bel thè. Chi ama il buon sapore delle nocciole non può non adorare questi biscottini…

nocciolotti.jpg

INGREDIENTI PER 25/30 BISCOTTI:

  • 200 GR DI NOCCIOLE SPELLATE
  • 200 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 2 ALBUMI
  • 1 CUCCHIAIO DI FARINA 00
  • NUTELLA
  • MARMELLATA

PROCEDIMENTO:

Tostare e frullare le nocciole con un cucchiaio di zucchero…

nocciole.jpg

aggiungere gli albumi…

albumi.jpg

e lo zucchero, due cucchiai per volta…

zucchero.jpg
impasto.jpg

ed infine la farina…

farina.jpg

mescolare bene fino ad ottenere un impasto morbido…

impasto finito.jpg

mettere in una sacca a poche e formare tanti biscottini della grandezza di una noce…

nocciolotto crudo.jpg

far riposare per almeno 12 ore. Dopo tale tempo i biscottini si espanderanno fino a diventare così…

giorno-dopo.jpg

cuocere in forno caldo a 180° per 12 minuti, appena sfornati con l’aiuto del manico di un mestolo di legno praticare dei fori al centro di ognuno di essi e far raffreddare. Farcire con marmellata o nutella.

cotto.jpg
nocciolotti3.jpg
nocciolotti6.jpg

Con questa ricetta partecipo al contest di Stella del sito UNA STELLA TRA I FORNELLI:

banner nocciola 2.jpg
E al contest di Saretta del sito L’APPETITO VIEN LEGGENDO:
mele+finger-1.jpg

Ringrazio anche le mie amiche Honey82 e Letizia per questo bellissimo premio, grazie mille e come sempre lo giro a chiunque vorrà accettarlo :)…

MARCELLA+E+MEG+LAURA+DI+ZAMPETTEBLOG.png

KäSEKUCHEN

La Käsekuchen è un dolce tedesco a base di formaggio quark , budino alla vaniglia, e scorza di limone. La sua consistenza finale è morbida, soprattutto all’interno. La base è molto simile al cheesecake, solo che invece dei biscotti, viene utilizzata una pasta frolla. In pratica è proprio una sorta cheesecake tedesca…Con questa ricetta vi auguro un dolce fine settimana 🙂

Käsekuchen.jpg

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DI CIRCA 24 CM DI DIAMETRO:

PER LA BASE:

  • 25O GR DI FARINA
  • 80 GR DI BURRO A TEMPERATURA AMBIENTE
  • 1 UOVO
  • 80 GR DI ZUCCHERO
  • UN PIZZICO DI SALE

PER IL RIPIENO:

  • 500 GR DI FORMAGGIO QUARK
  • 3 UOVA
  • 1 BUSTA DI PREPARATO PER BUDINO ALLA VANIGLIA
  • SCORZA DI UN LIMONE
  • 1 TAZZINA DA CAFFè DI OLIO DI SEMI
  • 170 GR DI ZUCCHERO
  • 500 ML DI LATTE
  • UN PIZZICO DI SALE

PER DECORARE:

  • UN VASETTO DI MARMELLATA DEL GUSTO CHE SI PREFERISCE

PROCEDIMENTO PER LA BASE:

Mettere la farina setacciata su una spianatoia, fare un buco al centro e aggiungervi il burro morbido tagliato a pezzetti; impastare velocemente con la punta delle dita…

farina-burro.jpg

all’impasto granuloso ottenuto aggiungere un uovo…

uovo.jpg

lo zucchero e un pizzico di sale, impastare fino ad ottenere una palla…

zucchero.jpg
impasto.jpg

stendere l’impasto in una teglia da forno imburrata e infarinata; io l’ho imburrata e coperta di carta forno…

impasto-steso.jpg
in-teglia.jpg

PROCEDIMENTO PER IL RIPIENO:

In una ciotola sbattere le uova, con l’aiuto di una frusta…

uova.jpg

quando sono ben amalgamate aggiungere il formaggio quark…

formaggio-quark.jpg

mescolare nuovamente con la frusta, quindi aggiungere lo zucchero e il latte…

zucchero1.jpg

l’olio e la scorza di limone grattugiata…

scorza-di-limone.jpg
infine il preparato per budino setacciato e un pizzico di sale, mescolare bene per non far formare grumi…Versare nella teglia dove c’è la base di pasta frolla, fino ad arrivare al bordo della frolla stessa, e cuocere in forno caldo a 160° per 30 minuti, quindi alzare la temperatura a 180° e cuocere per altri 30 minuti. Facendo la prova stecchino, questo deve uscire leggermente umido. Far raffreddare in forno con lo sportello semi-aperto per mezz’ora. Poi tirare la torta fuori dal forno e far raffreddare completamente, quindi guarnire marmellata mescolata con succo di limone e mettere in frigo per mezza giornata.
Collage1.jpg

 

Collage21.jpg

Collage3.jpg

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Francesca del sito ZUCCHERANDO:
Desktop.jpg

SFOGLIATA CON CREMA AGLI AGRUMI E NUTELLA

L’altro giorno, in frigo, avevo un rotolo di pasta sfoglia che mi pregava di essere preparato, e siccome la mia dieta procede malissimo ho pensato di farmi un bel dolcetto goloso, goloso per il week end…Ero anche in vena di romanticismo è venuto fuori un bel cuoricino di sfoglia con crema pasticcera agli agrumi, che fanno bene e sono pure di stagione, e nutella…Vi assicuro che è un matrimonio perfetto!!!

sfogliata con crema e nutella4.jpg

INGREDIENTI PER DUE CUORICINI:

  • 500 GR DI LATTE INTERO
  • 150 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 60 GR DI FARINA 00
  • 4 TUORLI D’UOVO
  • UN PIZZICO DI SALE
  • SCORZA GRATTUGIATA DI AGRUMI A PIACERE(IO HO USATO ARANCIA, MANDARINO E LIMONE)
  • NUTELLA Q.B.
  • 1 ROTOLO DI PASTA SFOGLIA

Con la pasta sfoglia riempire uno stampo a forma di cuore, bucherellare il fondo e porre su di esso, della carta forno con legumi; cuocere in forno caldo a 200° per 15/20 minuti, togliendo la carta gli ultimi 5 minuti…

sfoglia-cuore.jpg
Mentre la sfoglia raffredda preparare la crema agli agrumi. Mettere in un pentolino il latte e lo zucchero…
latte-zucchero.jpg
la scorza degli agrumi e un pizzico di sale e portare a bollore…
scorze-agrumi.jpg

Nel frattempo sbattere i tuorli con l’altra metà dello zucchero fino ad ottenere un composto spumoso…
uova.jpg
aggiungere la farina setacciata, poca per volta…
farina.jpg
mescolare bene e aggiungere il latte caldo a filo…
latte.jpg
far amalgamare il tutto e porre sul fuoco a fiamma medio-alta per un paio di minuti, girando sempre…
crema-in-pentola.jpg
dopo due/tre minuti, la crema si sarà addensata; toglierla dal fuoco e trasferirla in un contenitore, coprendo con la pellicola trasparente per non far formare la pellicola in superficie. Far raffreddare…
crema-pronta.jpg
Quando la crema è ben fredda montare il dolce…Farcire il cuore con uno strato abbondante di nutella…
nutella.jpg

e uno di crema agli agrumi…
crema.jpg

a me era avanzata un pò di crema, quindi l’ho mescolata con un cucchiaio di cacao amaro e ho decorato la parte superiore con il maxi sacco decoratore della PEDRINI…Spolverizzare di zucchero a velo…
sfogliata con crema e nutella.jpg
sfogliata con crema e nutella1.jpg
sfogliata con crema e nutella2.jpg
sfogliata con crema e nutella5.jpg

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di EliFla del sito CUOCICUCIDICI:
logo+contest.jpg

e al contest di Cinzia del sito IL RICETTARIO DI CINZIA:
DSC_00112_thumb8.jpg?imgmax=800

e al contest di Zagara del sito IL PROFUMO DO ZAGARA:
sfoglia.png

TARTUFINI COCCO E RICOTTA

Questa è una di quelle ricette trovate nel librone di mia madre, a sua volta lei la prese da mia zia e da allora è sempre stata presente come finger food, nelle nostre tavole…..è una ricetta veloce e che non richiede cottura, motivo in più per provarla e poi uno tira l’altro…;) Con questa ricetta auguro un buon fine settimana a chi passa da qui…

tartufini-cocco-ricotta1.jpg

INGREDIENTI PER 35 TARTUFINI:

  • 150 GR DI FARINA DI COCCO PIU’ UN PO’ PER LA COPERTURA ESTERNA
  • 150 GR DI RICOTTA
  • 75   GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 100 ML(CIRCA MEZZO BICCHIERE DI PLASTICA) DI LIQUORE SAMBUCA
  • 35 PIROTTINI DI CARTA PER DOLCI

PROCEDIMENTO:

In una coppa mettere lo zucchero…

zucchero.jpg

la farina di cocco…

cocco.jpg

la ricotta…

ricotta.jpg

mescolare e aggiungere il liquore…

sambuca.jpg

mescolare nuovamente e formare delle palline poco più piccole di una noce, rotolarle nella farina di cocco tenuta da parte e porle nei pirottini…

tartufino-nel-cocco.jpg
Tenere in frigo per almeno tre ore e servire…
tartufini-cocco-ricotta.jpg
tartufini-cocco-ricotta2.jpg
tartufini-cocco-ricotta3.jpg
tartufini-cocco-ricotta4.jpg
tartufini-cocco-ricotta6.jpg
tartufini-cocco-ricotta7.jpg
E questo è un estratto del libro, ma non lo dite alla mia mamma che l’ho pubblicato eh, eh…
IMGP7862.JPG

PANETTONCINI CON CREMA ALLA RICOTTA

Per inaugurare l’anno nuovo stamane mi sono alzata di buon ora (che sonno!!!) e ho fatto questi piccoli dolcetti; in realtà è un dolce degli avanzi, infatti non avendo mangiato a casa nei giorni addietro, mi erano rimaste un bel pò di provviste, tra cui due bei panettoncini glassati allo zucchero, fatti qualche tempo fa, ai quali ho voluto dare un tocco di allegria. La crema è quella che io uso per fare il ripieno della cassata siciliana, l’idea era di conferire a questa ricetta un tocco di leggerezza, essendo il panettone, già un dolce abbastanza robusto e calorico!!! Il risultato finale è stato un dolcetto, piccolo e non troppo stucchevole, proprio come volevo io…La ricetta del panettone l’ho presa dall’Enciclopedia della Cucina Italiana, solo che invece di fare un unico panettone ne ho fatto tanti piccoli.

panettoncino-crema-ricotta4.jpg

INGREDIENTI PER CIRCA DIECI PANETTONCINI (IO HO DIMEZZATO LE DOSI):

  • 350 GR DI FARINA 00
  • 110 GR DI BURRO
  • 80 GR DI UVA SULTANINA
  • 80 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 2 CUBETTI DI LIEVITO DI BIRRA
  • 50 GR DI FRUTTA CANDITA MISTA CUBETTATA
  • SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATO
  • 50 ML DI LATTE
  • 4 UOVA
  • UN PIZZICO DI SALE FINO

PER LA GLASSA:

  • UN ALBUME
  • 65 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 10 GR DI ZUCCHERO DI CANNA
  • 50 GR DI FARINA DI MANDORLE

PROCEDIMENTO:

Formare un lievitino sciogliendo il lievito in poca acqua tiepida e impastando con 100 gr di farina. Far riposare l’impasto ottenuto per una mezz’oretta, ben coperto. Prendere il panetto e impastare con 125 gr di farina e il latte, far riposare coperto per un paio d’ore. Sciogliere lo zucchero in poca acqua calda fino ad ottenere uno sciroppo, unirvi 4 tuorli (uno per volta), sbattendo con una frusta e mezzo albume, far intiepidire il composto. Mettere i restanti 125 gr di farina, su una spianatoia e unirvi il panetto lievitato, 90 gr di burro fuso, la scorza di limone, un pizzico di sale e lo sciroppo di zucchero oramai tiepido. Impastare, unendo se necessario acqua, fino ad ottenere un impasto liscio. Aggiungere i canditi e l’uvetta ammollata e strizzata, formare un panetto e far lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio. Dividere l’impasto in tante palline di uguale peso e posizionarle negli stampini da panettoncino, io avevo quelli di carta usa e getta. Far lievitare finchè l’impasto non sarà quasi arrivato al bordo degli stampini, far cuocere in forno caldo a 190° per 10 minuti, glassare i panettoncini e rimettere in forno a 170 ° per altri 40 minuti. Far raffreddare.

INGREDIENTI PER LA CREMA DI RICOTTA:

  • 250 GR DI RICOTTA DI PECORA
  • 100 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 2 CUCCHIAI DI RUM
  • 20 GR DI SCAGLIE DI CIOCCOLATO FONDENTE
  • 25 GR DI FRUTTA CANDITA MISTA
  • BRICIOLE RICAVATE DAL PANETTONE STESSO

PROCEDIMENTO:

Preparare la crema. In una coppa mettere la ricotta setacciata…

ricotta.jpg

aggiungere lo zucchero…

zucchero.jpg

il rum (eventualmente va bene anche il maraschino)…

rhum.jpg

le scaglie di cioccolato…

cioccolato.jpg

i canditi…

canditi.jpg

le briciole del panettone tenute da parte…

briciole-ripieno.jpg

mescolare il tutto per bene, in maniera da far amalgamare gli ingredienti tra loro…

crema alla ricotta.jpg
MONTAGGIO:

Tagliare, dalla parte inferiore dei panettoncini, un disco alto un paio di cm e mettere da parte…

panettone-taglio.jpg
scavare l’interno dei panettoncini, lasciando un bordino di un paio di cm e sbriciolare l’interno prelevato…
interno.jpg

Bagnare l’interno dei panettoncini con un pò di rum e farcire con la crema alla ricotta, aiutandosi con una tasca da pasticciere, io ho utilizzato il maxi sacco decoratore della Pedrini, dotato di tanti pratici beccucci in ottone cromato e in più è anche lavabile in lavastoviglie :)…

pedrini.jpg
panettone-farcito.jpg

mettere il coperchietto, conservato in precedenza…

coperchio.jpg

mettere in freezer fino a 20 minuti prima di servire, io ci ho abbinato anche delle quenelle realizzate con la crema rimasta…

quenelle.jpg

Si possono tagliare sia a fettine che a rondelle…io rondelle…

panettoncino-crema-ricotta.jpg
panettoncino-crema-ricotta1.jpg
panettoncino-crema-ricotta2.jpg
panettoncino.jpg
panettoncino-quenelle.jpg

Con questa ricetta auguro a tutti coloro che passano di qui, un lieto 2011.Tanti auguri di buon anno!!!!