TORTA DI PAN DI STELLE

La ricetta della torta di pan di stelle circola in rete già da parecchi anni ed è tanto tempo che volevo provarla. E quale buona occasione se non i dieci mesi del mio bambino? La torta è davvero goduriosa, una bomba alla nutella e panna che conquista grandi e piccini. Ottima anche per festeggiare un compleanno e veloce da realizzare.

ricette per bambini, torte compleanno

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DA 24 CM:

  • 700 GR DI BISCOTTI PAN DI STELLE
  • 500 GR DI PANNA DA MONTARE
  • UN BARATTOLO DI CREMA SPALMABILE ALLA NOCCIOLA (NUTELLA)
  • UN CUCCHIAIO DI ZUCCHERO A VELO
  • LATTE Q.B.
  • CACAO AMARO

PROCEDIMENTO:

Montare la panna con lo zucchero a velo

ricette per bambini, torte compleanno

Sul fondo di una tortiera a cerniera posizionare uno strato di biscotti inzuppati appena nel latte, cercando di coprire i buchi con pezzetti di biscotti sbriciolati

ricette per bambini, torte compleanno

Sopra i biscotti spalmare un pò di panna montata

ricette per bambini, torte compleanno

Sulla panna mettere anche la nutella con l’aiuto di un cucchiaio

ricette per bambini, torte compleanno

Fare un altro di biscotti, uno di panna e uno di nutella. Poi un ultimo strato di biscotti ed infine la panna montata

ricette per bambini, torte compleanno

Spolverizzare di cacao amaro e mettere in frigo per mezza giornata. Una volta aperta la cerniera guarnire con biscotti tutt’intorno alla torta

ricette per bambini, torte compleanno

ricette per bambini, torte compleanno

ricette per bambini, torte compleanno

ricette per bambini, torte compleanno

CRUMBLE DI PESCHE E…SANTHÈ SANT’ANNA

dolci alla frutta, Santhè Sant'Anna

Qualche tempo fa sono stata contattata dalla Sig.ra Chiara, che mi ha chiesto se volevo provare alcuni prodotti della linea SanThè Sant’Anna per poi recensirli. Io ho subito accettato, anche perchè proprio in quel periodo il mio Mirko ha cominciato lo svezzamento ed io ero alla ricerca di una buona acqua che corrispondesse alle linee guida suggeritemi dal pediatra. Un neonato è formato per il 75% di acqua, una parte di questa viene eliminata tramite feci, pipì e, soprattuttto d’estate, sudorazione; è dunque necessario reintegrarla. Inoltre con l’arrivo dei primi dentini mio figlio trova sollievo soltanto bevendo acqua. Era quindi di fondamentale importanza per me trovare quella giusta. I prodotti mi sono stati tutti recapitati gratuitamente. Eccoli qui…

dolci alla frutta, Santhè Sant'Anna

Per quanto riguarda l’acqua il pediatra si è raccomandato sul fatto che dovesse avere un residuo fisso inferiore a 150 mg/litro e sodio inferiore a 20 mg/litro. In questo modo, mi ha detto, i reni non rischiano di essere sovraccaricati. Naturalmente la prima cosa che ho fatto è stata controllare che l’acqua soddisfacesse tutti questi requisiti. Ad oggi è diventata l’acqua che uso per Mirko, la utilizzo per tutto: dal latte, alle tisane, al brodo o anche soltanto per berla. Una cosa che mi ha colpito è la bottiglia verde, la cosìddetta Bio Bottle, quest’ultima è costituita da plastica naturale biodegradabile. La plastica naturale è ottenuta senza l’uso del petrolio ma soltanto fecendo fermentare gli zuccheri delle piante, così sono sicura che l’acqua che beve il mio piccolino è contenuta in bottiglie senza petrolio. Insomma anche su questo piano sono più che tranquilla. Oltre all’acqua mi sono arrivati i the della linea SanThè, in tre gusti diversi: pesca, limone e thè verde. Dopo averli assaggiati tutti e tre, il mio preferito è risultato essere quello alla pesca, che mi ha ispirato la ricetta di oggi. Mio marito, invece, ha preferito il thè verde, dal gusto gradevolmente amarognolo; comunque anche quello al limone è fresco ed estivo. Tutti dal sapore naturale e senza conservanti nè coloranti. Per avere maggiori informazioni sui prodotti SanThè Sant’Anna e sulle Bio Bottle, vi rimando sul loro sito http://bit.ly/SantheSantAnna.

INGREDIENTI PER 6/8 PERSONE:

-100 GR DI FARINA 00

-40 GR DI FARINA DI MANDORLE

-90 GR DI BURRO

-80 GR DI ZUCCHERO

-AMARETTI SBRICIOLATI

-10 PESCHE NOCI

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare a dadini le pesche; disporle sul fondo di una teglia da forno imburrata…

dolci alla frutta, Santhè Sant'Anna

Ricoprire con un generoso pugno di zucchero…

dolci alla frutta, Santhè Sant'Anna

e uno di amaretti sbriciolati…

dolci alla frutta, Santhè Sant'Anna

Fare un altro strato di pesche…

dolci alla frutta, Santhè Sant'Anna

zucchero e amaretti…

dolci alla frutta,santhè sant'anna

dolci alla frutta,santhè sant'anna

Accendere il forno e mentre si riscalda preparare le briciole di crumble. In un piatto mettere la farina…

dolci alla frutta,santhè sant'anna

la farina di mandorle…

dolci alla frutta,santhè sant'anna

lo zucchero…

dolci alla frutta,santhè sant'anna

e il burro…

dolci alla frutta,santhè sant'anna

Impastare velocemente fino ad ottenere un composto sbricioloso e porlo sulle pesche…

dolci alla frutta,santhè sant'anna

dolci alla frutta,santhè sant'anna

Cuocere in forno caldo a 180 per mezz’ora circa…

dolci alla frutta,santhè sant'anna

dolci alla frutta,santhè sant'anna

Io l’ho abbinato al thè alla pesca della SanThè…buonissimo!!!

dolci alla frutta,santhè sant'anna

dolci alla frutta,santhè sant'anna

Ringrazio la Sig.ra Chiara per la sua professionalità e gentilezza.

TORTA FREDDA ALLO YOGURT

dolci freddi, dolci estivi

INGREDIENTI PER 6/8 PERSONE, PER UNA TEGLIA DEL DIAMETRO DI 22/24 CM:

PER LA BASE:

-250 GR DI BISCOTTI SECCHI

-115 GR DI BURRO

PER LA CREMA:

-225 GR DI YOGURT A PIACERE

-200 ML DI PANNA DA MONTARE

-3 CUCCHIAI DI ZUCCHERO A VELO

Frullare i biscotti…

dolci freddi, dolci estivi

Sciogliere il burro…

dolci freddi,dolci estivi

E versare sui biscotti…

dolci freddi,dolci estivi

Mescolare…

dolci freddi,dolci estivi

Distribuire sul fondo di una teglia ricoperta di carta forno…

dolci freddi,dolci estivi

E appiattire con le mani o con l’aiuto di un cucchiaio…

dolci freddi,dolci estivi

Mettere in frigorifero per mezz’ora e nel frattempo preparare la crema. Montare la panna con lo zucchero a velo…

dolci freddi,dolci estivi

Aggiungere lo yogurt (il mio era ai frutti di bosco) e mescolare…

dolci freddi,dolci estivi

dolci freddi,dolci estivi

Versare sulla torta…

dolci freddi,dolci estivi

Mettere in frigorifero per mezza giornata e servire…

dolci freddi,dolci estivi

dolci freddi,dolci estivi

CUPCAKES ALLA VANIGLIA

ricette americane

Per non farmi mancare nulla (come se non bastassero i 4 chili presi durante le feste), l’altro giorno ho fatto i cupcakes, erano così carini che non potevo esimermi …I cupcakes sono dei dolci tipicamente americani, delle piccole torte monoporzione, cotte in piccoli pirottini di carta ma anche di silicone, oppure in stampi per muffins. Sono sormontati da una delicata glassa al burro. Ciò che fa più simpatia sono le innumerevoli decorazioni in pasta da zucchero, glassa al burro e vari confettini colorati, ci si può sbizzarrire come meglio si crede. Si possono utilizzare anche i coloranti alimentari e creare dei dolcetti colorati, io i miei li ho fatti verdi…come la speranza

INGREDIENTI PER OTTO CUPCAKES:

-120 GR DI FARINA

-120 GR DI BURRO

-120 GR DI ZUCCHERO

-15 ML DI LATTE

-2 UOVA

-UN CUCCHIAINO DI ESSENZA ALLA VANIGLIA

-TRE CUCCHIAINI DI LIEVITO PER DOLCI

INGREDIENTI PER LA GLASSA AL BURRO:

-70 GR DI BURRO MORBIDO

-220 GR DI ZUCCHERO A VELO

-MEZZO CUCCHIAINO DI ESSENZA DI VANIGLIA

-15 ML DI LATTE

-COLORANTE E CONFETTINI A PIACERE

Mettere in una ciotola il burro morbido e lo zucchero…

ricette americane

frullare fino ad ottenere una crema…

ricette americane

Aggiungere le uova e montare con una frusta…

ricette americane

Continuando a frullare aggiungere la farina e lievito setacciati…

ricette americane

Aggiungere il latte e l’estratto alla vaniglia…

ricette americane

Questo è l’impasto finale…

ricette americane

Preparare uno stampo per cupcakes, io ho usato quello della Pedrini

ricette americane

E riempire con l’impasto, io ne metto un cucchiaio pieno…

ricette americane

Cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti, finchè saranno belli gonfi e dorati…Mentre raffreddano preparare la glassa…

In una ciotola mettere il burro morbido e frullare…

ricette americane

Aggiungere il latte e la vaniglia…

ricette americane

Mescolare per bene e aggiungere a poco a poco lo zucchero a velo…

ricette americane

Una volta che lo zucchero sarà del tutto incorporato, la glassa sarà pronta…

ricette americane

ricette americane

Se si desidera una glassa colorata basta aggiungere qualche goccia di colorante alimentare fino ad arrivare alla colorazione desiderata…Glassare i cupcakes con l’aiuto di una spatola oppure con una siringa da pasticcere…

ricette americane

ricette americane

ricette americane

ricette americane

PANCAKES

colazione, ricette americane

Ogni volta che preparo i pancakes, mi viene in mente il mio viaggio di nozze, quando li assaggiai per la prima volta. Ne rimasi talmente tanto affascinata che appena rinetrata a casa, decisi di provare a farli da me!!! Da allora ogni volta che mi viene voglia di una colazione diversa li prepararo…ed io e mio marito ci mangiamo anche il piatto!!!

INGREDIENTI PER SEI PANCAKES DEL DIAMETRO DI 11 CM:

-120 GR DI FARINA 00

-UN CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI

-UN PIZZICO DI SALE

-20 GR DI BURRO SCIOLTO

-UN CUCCHIAIO DI ZUCCHERO

-UN UOVO

-120 ML DI LATTE

In una coppa mettere la farina, il sale, il lievito e lo zucchero. Mescolare e setacciare…

colazione, ricette americane

In un’altra coppa mescolare con una frusta, elettrica o a mano, l’uovo con il latte…

colazione, ricette americane

colazione, ricette americane

Unire, il composto ottenuto, alla ciotola con la farina, lo zucchero, il sale e il lievito…mescolare e aggiungere il burro fuso…

colazione,ricette americane

mescolare nuovamente; far scaldare una padella per crepes spennellata di burro fuso…Versare sulla padella calda un mestolo piccolo di impasto, questo si sistemerà da sè sul fondo, assumendo una forma rotonda…

colazione, ricette americane

Quando la superficie del pancake si riempie di bollicine è il momento di girarlo…

colazione,ricette americane

A mano, a mano che si preparano, sistemarli su un piatto uno sopra l’altro…

colazione, ricette americane

Servire guarniti con frutta, miele, marmellata, sciroppo d’acero o caramello…Io li ho provati con lo sciroppo d’acero e sono buonissimi, ma questa volta ho preferito la marmellata…

colazione, ricette americane

colazione, ricette americane

colazione, ricette americane

TORTA DI MELE CON CUORE DI NUTELLA

La ricetta di questa torta mi è venuta in mente lo scorso Inverno, quando, dopo aver comperato un chilo di mele, che a detta del commerciante dovevano essere dolcissime, sono rimasta delusa!!! Non sapevano di nulla …Per ovviare le ho inzuppate nella nutella…lo so, lo so, vedo perfettamente le vostre facce sconvolte, ma che ci posso fà??? sono un pò pazzerella , comunque l’accostamento è stato davvero goloso, e così usai le altre mele per farci una torta, la cui ricetta è passata nel dimenticatoio…Ieri, dato l’abbassamento improvviso delle temperature (fino all’altro ieri dormivo a maniche corte, invece stanotte pigiamone e plaid!!!), per coccolarmi un pò l’ho rifatta, e questa volta l’ho anche fotografata, visto come sono brava …Scegliete voi come distribuire la nutella, io l’ho messa al centro della torta stessa, volevo una sorta di cratere (al contrario) di golosità…La dimensione dei cubetti di mela dipende da quanto le volete sode, io volevo, che, amalgamandosi alla nutella, si sciogliessero quasi in bocca, e così è stato!!! Se le preferite più sode, basta che le tagliate a cubetti più grandi…Se volete una torta di mele diversa dal solito provate questa ricetta e poi fatemi sapere se vi è piaciuta!!!

dolci,mele,nutella

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DEL DIAMETRO DI 26 CM:

-400 GR DI FARINA 00

-180/200 GR DI ZUCCHERO A VELO

-2 UOVA GRANDI

-2 MELE (CIRCA 300 GR)

-130 GR DI OLIO DI SEMI

-150 ML DI LATTE

-130 GR DI NUTELLA

-UNA BUSTINA DI LIEVITO

-UNA BUSTINA DI VANILLINA

PROCEDIMENTO:

Mettere in una coppa lo zucchero…

dolci, mele, nutella

e le uova…

dolci, mele, nutella

mescolare con l’aiuto di una frusta elettrica…

dolci, mele, nutella

Quando il composto diventa chiaro e spumoso, aggiungere l’olio…

dolci, mele, nutella

e il latte…

dolci, mele, nutella

mescolare e aggiungere la farina e la vanillina…

dolci, mele, nutella

quando l’impasto è ben amalgamato aggiungere anche il lievito…

dolci, mele, nutella

e le mele sbucciate e tagliate a cubetti, per non farle annerire si possono irrorare con succo di limone…

dolci, mele, nutella

L’impasto finale sarà molto denso. Distribuirne la metà in una teglia rivestita internamente di carta forno…

dolci, mele, nutella

Aggiungere metà del peso totale della nutella, distribuendola, a piacere, lungo tutta la superficie della torta oppure solo verso il centro, come ho fatto io…

dolci, mele, nutella

dolci, mele, nutella

Coprire con l’impasto rimasto…

dolci, mele, nutella

E aggiungere l’altra nutella…

dolci, mele, nutella

Infornare a 180° (forno preriscaldato) per 45/50 minuti circa, vale la prova stecchino

dolci,mele,nutella

dolci,mele,nutella

dolci,mele,nutella

SIMIL VIENNETTA CON COCCO E CREMA ALLE NOCCIOLE

semifreddi,simil viennetta,dolci estivi,dolci al cocco

La Viennetta è un semifreddo molto buono di una nota marca. Spulciando nel blog della brava Marble ho trovato una ricetta per riprodurla e questo week end, mi sono dedicata al dolce della Domenica, apportando qualche modifica alla ricetta originale. La crema è formata da una base di meringa all’italiana alla quale viene aggiunta panna montata, il tutto dovrebbe essere aromatizzato alla vaniglia ma io ho preferito il mio amato cocco!!! L’interno è stratificato con crema alla nocciola, oppure cioccolato fondente fuso, io avrei voluto provare con quest’ultimo, ma purtroppo non sono riuscita a trovarne nemmeno una tavoletta in giro!!!! Il semifreddo necessita di un passaggio in freezer per qualche ora, per questo bene è bene prepararlo in anticipo…

INGREDIENTI PER SEI PERSONE:

-500 ml di panna da montare

-75 gr di zucchero

-2 albumi

-50 gr di farina di cocco

-nutella a piacere

PROCEDIMENTO:

Portare a bollore, in una pentola d’acciaio, lo zucchero e con 175 ml di acqua, mescolando con un cucchiaio, finchè lo sciroppo raggiunge la temperatura di 121°C, togliere lo sciroppo dal fuoco e far raffreddare. Montare leggermente gli albumi e incorporarvi a filo lo sciroppo, continuare a montare fino a raffreddamento

albumi.jpg

Montare anche la panna e aggiungere la farina di cocco…

panna-cocco.jpg

mescolare dal basso verso l’alto e aggiungere gli albumi montati, sempre mescolando dal basso verso l’alto, il composto deve essere bello spumoso…

meringa-panna-cocco.jpgFormare un primo strato di composto sul fondo di uno stampo da plumcake rivestito all’interno di pellicola trasparente…

IMGP9603.JPG

simil viennetta

aggiungere uno strato di crema alle nocciole…

crema alla nocciola.jpg

una spolverizzata di cocco…

simil viennetta

un altro strato di composto alla panna…Continuare fino a formare due o tre strati…Chiudere con uno strato di composto alla panna e cocco…

simil viennetta

Mettere in freezer per circa mezza giornata. Al momento di servire togliere dal freezer e, dopo una decina di minuti, capovolgere su un piatto da portata…

simil viennetta

Servire tagliata a fette…

fetta1.jpg

interno.jpg

simil viennetta

interno1.jpg

Con questa ricetta partecipo al contest del sito LA TORTA PENDENTE:

semifreddi,simil viennetta,dolci estivi,dolci al cocco

PANNA COTTA VANIGLIA E CAFFE’

panna cotta.jpg

La panna cotta è un dolce al cucchiaio dalla consistenza morbida e delicata. L’ingrediente principale, come si evince dal nome stesso, è proprio la panna, seguita dalla colla di pesce, dallo zucchero, dagli aromi e da eventuali altri sapori. I gusti possono variare dalla semplice vaniglia, alla frutta, al cioccolato, al caffè…E’ un dolce abbastanza veloce da preparare, l’unico inconveniente è il tempo di riposo in frigo, che è di qualche ora. La panna cotta è il dolce ideale per un fine pasto estivo, non troppo pesante. Io ho scelto di farne una bi-gusto, vaniglia e caffè, e come stampo ho utilizzato dei pratici stampini in silicone della Guardini a forma di cuore della linea Amelie, e di coniglietto e pulcino.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 500 ML DI PANNA
  • 80 GR DI ZUCCHERO A VELO
  • 80 ML DI CAFFE’
  • 1 BACCELLO DI VANIGLIA
  • 10 GR DI COLLA DI PESCE

PROCEDIMENTO:

Portare a bollore  il latte, lo zucchero e la vaniglia…

ZUCCHERO.jpg

panna-vaniglia.jpg

Quindi aggiungere la colla di pesce, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata…Far amalgamare al composto e filtrare il tutto. Dividere la panna cotta in due contenitori e in uno aggiungere il caffè freddo, mescolare per bene. Versare la panna alla vaniglia in uno stampo a piacere e riempirlo un pò più della metà…

stampo.jpg

mettere in freezer per una decina di minuti. Quindi versare la parte del composto al caffè…

panna cotta al caffè.jpg

Far riposare in frigo per almeno 5 ore e servire…

dolci al cucchiaio

dolci al cucchiaio

MOUSSE AL CIOCCOLATO BIANCO CON BANANA CARAMELLATA

 La mousse è un dolce di origine francese, dalla consistenza molto morbida e compatta; essa è preparata con panna fresca, uova e aromi. Ce ne sono varie versioni anche salate. Io ho preparato una mousse al cioccolato bianco, dalla consistenza semi-soda, con banana caramellata al rum; l’effetto che volevo ottenere era quello di far andare leggermente a fondo la banana all’interno della mousse stessa, per cui ho pensato bene di montare la panna lasciandola molto morbida. Per ottenere la classica mousse dall’effetto più compatto, basta montare la panna qualche minuto in più.

mousse al cioccolato bianco.jpg

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

  • 100 GR DI CIOCCOLATO BIANCO
  • UN PAIO DI CUCCHIAI DI LATTE
  • 50 GR DI BURRO
  • DUE UOVA
  • 200 GR DI PANNA GIA’ ZUCCHERATA
  • UNA BANANA
  • 30 GR DI ZUCCHERO
  • UN BICCHIERINO DI RUM
  • UNA NOCE DI BURRO

PREPARAZIONE:

Tritare il cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria con due cucchiai di latte…

cioccolato-latte.jpg

cioccolato-latte1.jpg

aggiungere due tuorli e mescolare…

tuorli.jpg

aggiungere il burro a pezzettini…

burro.jpg

burro-sciolto.jpg

Far raffreddare un attimo e montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e poche gocce di succo di limone…

albumi.jpg

albumi-montati.jpg

Quindi mescolare al composto di cioccolato e uova…

albumi-montati1.jpg

albumi-mescolati.jpg

Far riposare un momento…Quindi montare la panna, io l’ho lasciata un pò più liquida, perchè volevo un effetto meno corposo delle solite mousse, e aggiungerla al composto…

panna.jpg

Caramellare le banane. Mettere sul fuoco lo zucchero…

zucchero.jpg

Quando avrà assunto un aspetto dorato, aggiungere le banane tagliate a fettine con una spruzzata di succo di limone…

banana.jpg

sfumare con il rum…

rum.jpg

far consumare un pò. Mettere la mousse in bicchierini monoporzione e adagiarvi sopra un paio di fettine di banana con un pò del suo caramello e servire…

mousse.jpg

mousse2.jpg

mousse3.jpg

mousse4.jpg

CREMA CATALANA

La crema catalana è un dolce al cucchiaio tipico della Spagna, più precisamente della Catalogna. E’ una morbida crema fredda nascosta sotto una superficie calda, croccante e caramellata di zucchero di canna. I sapori predominanti sono limone e cannella che insieme creano un connubio davvero irresistibile!!! In Catalogna la crema catalana viene servita il giorno di San Giuseppe; è molto simile alla creme brulèe dalla quale si differenzia per il metodo di cottura, l’una sul fuoco e direttamente in pentola, l’altra a bagno maria. Una curiosità è l’attrezzo con cui viene caramellizzata, una sorta di disco di ghisa, fatto riscaldare e posto sulla superficie del dolce cosparso di zucchero di canna. Questo è il dolce preferito di mio marito, e sinceramente, dopo averla assaggiata ho capito il perchè!!!

crema-catalana1.jpg

INGREDIENTI PER SEI PERSONE:

  • 500 ML DI LATTE INTERO
  • 30 GR DI MAIZENA SCIOLTA IN POCO LATTE
  • DUE PEZZETTINI DI CANNELLA, CIRCA LA META’ DI UNA STECCA
  • SCORZA GRATTUGIATA DI UN LIMONE
  • 4 TUORLI
  • 100 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • ZUCCHERO DI CANNA Q.B. A COPRIRE LA SUPERFICIE DELLA CREMA

PROCEDIMENTO:

In un pentolino mettere latte, scorza di limone e cannella e portare a bollore. Spegnere e lasciare un momento in infusione…

latte-cannella-limone.jpg

nel frattempo montare i tuorli con lo zucchero…

zucchero-tuorli.jpg
zucchero-uova.jpg

aggiungere la maizena sciolta in un pò di latte…

fecola-latte.jpg

Con un colino filtrare il latte dove ci sono il limone e la cannella, e versarlo a filo nel composto di uova, zucchero e maizena…

latte-a-filo.jpg

mescolare e mettere in una pentola, quindi portare sul fuoco e, mescolando di continuo, cuocere fino a far addensare, circa 3/4 minuti…

pentola.jpg

Versare in pentolini di coccio monoporzione e far raffreddare…

stampo.jpg

Mettere in frigo per circa tre ore. Al momento di servire cospargere la superficie di zucchero di canna…

zucchero-di-canna.jpg

e caramellizzare con un cannello caramellizzatore..O in alternativa sotto il grill del forno caldo per pochi minuti, avendo l’accortezza di mettere lo stampo con la crema in una teglia con acqua ghiacciata, per non farla riscaldare….

caramelizzazione.jpg

servire…

crema-catalana.jpg
l’interno…
crema-catalana2.jpg
Con questa ricetta partecipo al contest del sito UN PIZZICO DI CANNELLA:
Cannellami.jpg