TORTA DI MELE CON CUORE DI NUTELLA

La ricetta di questa torta mi è venuta in mente lo scorso Inverno, quando, dopo aver comperato un chilo di mele, che a detta del commerciante dovevano essere dolcissime, sono rimasta delusa!!! Non sapevano di nulla …Per ovviare le ho inzuppate nella nutella…lo so, lo so, vedo perfettamente le vostre facce sconvolte, ma che ci posso fà??? sono un pò pazzerella , comunque l’accostamento è stato davvero goloso, e così usai le altre mele per farci una torta, la cui ricetta è passata nel dimenticatoio…Ieri, dato l’abbassamento improvviso delle temperature (fino all’altro ieri dormivo a maniche corte, invece stanotte pigiamone e plaid!!!), per coccolarmi un pò l’ho rifatta, e questa volta l’ho anche fotografata, visto come sono brava …Scegliete voi come distribuire la nutella, io l’ho messa al centro della torta stessa, volevo una sorta di cratere (al contrario) di golosità…La dimensione dei cubetti di mela dipende da quanto le volete sode, io volevo, che, amalgamandosi alla nutella, si sciogliessero quasi in bocca, e così è stato!!! Se le preferite più sode, basta che le tagliate a cubetti più grandi…Se volete una torta di mele diversa dal solito provate questa ricetta e poi fatemi sapere se vi è piaciuta!!!

dolci,mele,nutella

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DEL DIAMETRO DI 26 CM:

-400 GR DI FARINA 00

-180/200 GR DI ZUCCHERO A VELO

-2 UOVA GRANDI

-2 MELE (CIRCA 300 GR)

-130 GR DI OLIO DI SEMI

-150 ML DI LATTE

-130 GR DI NUTELLA

-UNA BUSTINA DI LIEVITO

-UNA BUSTINA DI VANILLINA

PROCEDIMENTO:

Mettere in una coppa lo zucchero…

dolci, mele, nutella

e le uova…

dolci, mele, nutella

mescolare con l’aiuto di una frusta elettrica…

dolci, mele, nutella

Quando il composto diventa chiaro e spumoso, aggiungere l’olio…

dolci, mele, nutella

e il latte…

dolci, mele, nutella

mescolare e aggiungere la farina e la vanillina…

dolci, mele, nutella

quando l’impasto è ben amalgamato aggiungere anche il lievito…

dolci, mele, nutella

e le mele sbucciate e tagliate a cubetti, per non farle annerire si possono irrorare con succo di limone…

dolci, mele, nutella

L’impasto finale sarà molto denso. Distribuirne la metà in una teglia rivestita internamente di carta forno…

dolci, mele, nutella

Aggiungere metà del peso totale della nutella, distribuendola, a piacere, lungo tutta la superficie della torta oppure solo verso il centro, come ho fatto io…

dolci, mele, nutella

dolci, mele, nutella

Coprire con l’impasto rimasto…

dolci, mele, nutella

E aggiungere l’altra nutella…

dolci, mele, nutella

Infornare a 180° (forno preriscaldato) per 45/50 minuti circa, vale la prova stecchino

dolci,mele,nutella

dolci,mele,nutella

dolci,mele,nutella

TORTA DI MELE CON CUORE DI NUTELLAultima modifica: 2011-10-10T08:51:17+00:00da luciana90
Reposta per primo quest’articolo

44 pensieri su “TORTA DI MELE CON CUORE DI NUTELLA

  1. Buongiorno che colazione favolosa mi piace invece così più dolce e golosa ma che freddo 🙁
    un bacione
    Buona giornata Anna

  2. Wowww ma che bella idea! Ho sempre fatto la torta di mele, ma non mi è mai venuto in mente questo accostamento goloso! Complimenti!

  3. Il mio inconveniente è dovuto al caricamento delle foto…ci mette una vita…ma non mi sottrae a gustarmi le vostre delizie…una torta sglupposissima…ciao.

  4. Luciana questa è un’ottima idea per quelle colazioni nutrienti che vanno tanto bene in inverno.

    L’accostamento della nutella con le mele mi sembra molto “appagante”… eh eh eh

    🙂

  5. Bella..leggera e golosissima Cara!!!Complimentiiiiii!!!
    Ne prendo volentieri una bella fettona..aceee..:-))
    Un bacino a presto**

  6. Luciana questa torta è uno spettacolo!!
    Stampo la ricetta e la metto nella lista dei “da provare per forza!!!”
    Buona serata cara

  7. Lucy
    sei diventata bravissima, ho visto tante belle ricette e decorazioni!
    Sono a casa con la febbre e finalmente ho il tempo per scriverti e guardare tutte le ricettine che mi sono persa negli ultimi giorni!
    Kiss Elisa

  8. Ieri ho provato la torta di mele con nutella: mi hanno detto che è favolosa ma vorrei fare alcune osservazioni ed avere dei consigli. Le mele si sentivano poco: ne posso aggiungere un’altra? Posso mettere più nutella, magari sciogliendola un po’ a bagnomaria per stenderla meglio? Temo che con più mele e più nutella mi si posi tutto sul fondo della torta. Ciao, grazie complimenti per il blog
    Libera

  9. @Libera: Ciao Libera, grazie della tua visita. Certo che puoi mettere un’altra mela e anche più nutella, la puoi sciogliere a bagno maria, come hai detto tu, e non penso che ti si poserà tutto sul fondo, perchè l’impasto è bello denso. Quindi sì a tutte le tue richieste, un abbraccio e fammi sapere 🙂

  10. Che buona!!!!!!!!!!!!!!!!
    Da provare…
    Ti seguirò molto volentieri hai delle ricette davvero stragolose…
    Mi fari immenso piacere se vorrai seguirmi sul mio neonato bloggino…
    Complimenti ancora!!!
    Ale

  11. la torta è buonissima, appena uscita dal forno la stiamo già finendo, speriamo ne resti un pò per domani mattina. Mia figlia Germana mi suggeriva di sostituire le mele con i mirtilli che lei ama tanto!

  12. Ciao cara, tutto bene spero! 🙂 Se ti fa piacere, ti invito a partecipare ad un ‘gioco’, lo trovi sul mio blog! Un abbraccio 🙂

  13. Questa sera voglio provare a farla perchè è decisamente invitante. Una domanda voglio porvi: non è troppa la farina indicata nella ricetta?

  14. A dir poco afrodisiaca!!!! sono le 8 di sera!!! mi metto subito al lavoro x sorprendere cosi il mio fidanzato che adora le torte di mele!!!! domani faremmo una colazione coi fiocchi!!!!! miticaaaa luciana!!!! grazieeeeeeee

  15. Fatta…..deliziosa…anche se non ha l’aspetto che ha nelle foto di luciana…ma è buonissima!!!!!! grazie ancoraaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! posterei la foto ma nn so come si fa!

  16. Grazie per questa meravigliosa ricetta!!! L’ho fatta.. Buonissima e non è arrivata al giorno dopo.. È stata divorata!!!

  17. ho sostituito l’olio di semi con l’olio evo e messo un pizzico di zenzero al posto della vanillina … mah! ti dirò!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*