POLLO IN CARTA FATA

secondi a base di pollo, secondi di carne

La prima volta che ho preparato il pollo in questa maniera è stato circa un mese fa, quando al supermercato, ho trovato dei sacchetti per la cottura dietetica. In pratica basta mettere il pollo nel sacchetto, condire con sale, pepe e odori a piacere e far cuocere in forno per circa un’ora. Il pollo mi è piaciuto molto, ben cotto e sugoso al punto giusto e senza neanche un goccio di olio!!! Questa volta, invece, ho voluto sperimentare un metodo che mi permettesse di ottenere un pollo croccante fuori e morbido dentro. Così ho cotto pollo per i primi 25 minuti nel sacchetto dietetico, in modo che rilasciasse il suo grasso, e poi ho continuato la cottura in teglia fino a fine cottura e doratura. Si possono usare varie parti del pollo, tranne il petto, io ho utilizzato delle sovracosce.

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

-5 sovracosce di pollo

-Sale

-Pepe

-Rosmarino

-Vino bianco

PROCEDIMENTO:

Aprire il sacchetto e mettere la prima sovracoscia…

secondi a base di pollo, secondi di carne

Condire con rosmarino…

secondi a base di pollo, secondi di carne

Sale e pepe a piacere…

secondi a base di pollo, secondi di carne

Continuare così fino a terminare tutto il pollo…

secondi a base di pollo, secondi di carne

Chiudere il sacchetto e porre in forno caldo a 200° per 25 minuti…

secondi a base di pollo, secondi di carne

secondi a base di pollo, secondi di carne

Dopo 25 minuti, tagliare il sacchetto con una forbice e rovesciare il contenuto in una teglia da forno; aggiungere anche un goccio di vino e continuare la cottura fino a cottura e doratura del pollo…

secondi a base di pollo, secondi di carne

secondi a base di pollo, secondi di carne

secondi a base di pollo, secondi di carne

secondi a base di pollo, secondi di carne

secondi a base di pollo, secondi di carne

P.S.: Siccome molti di voi mi hanno chiesto quali sacchetti ho usato, metto una foto…

secondi a base di pollo,secondi di carne

POLLO IN CARTA FATAultima modifica: 2011-09-26T13:37:00+00:00da luciana90
Reposta per primo quest’articolo

25 pensieri su “POLLO IN CARTA FATA

  1. uuuu che meraviglia sei proprio una fata a cucinare il pollo in cartafata!! che ti piace il nostro sentito giochetto di parole??eheheh…comunque ti facciamo i complimenti nostri perchè la tua ricetta è veramente stupenda!!un bacione a anche più da Immacolataco e Ncezione!! (piesse:cisei mancata tanto!!)

  2. @Immacolato e Ncezione: Ciao care, forte il gioco di parole, siete molto simpatiche…Vi abbraccio forte e vi auguro una buona settimana e grazie per essere passate 🙂

  3. @Speey70: Ciao Speedy, grazie a te cara :))

    @Elena: Buongiorno Elena, a me è piaciuto molto, geniale la carta fata!!! 🙂

  4. Interessantissima questa ricetta, ma doveroso è spendere anche una parolina sulla decorazione con i petali lavanda: DELIZIOSA!
    Brava! Buon inizio settimana! *-*

  5. Che magnifico aspetto! Ha una doratura perfetta questo pollo. Nulla da invidiare alla cottura tradizionale…anzi! Questa carta fata è davvero magica. Chissà se riesco a trovarla, mi hai incuriosita 🙂 Un bacione tesoro e grazie per gli auguri ^__^

  6. io lo trovo davvero pratica e veloce questo tipo di cottura e poi trovo che la pietanza sia più saporita, mi piace.
    brava e buon lunedì.

  7. Ciaooo!Ero molto diffidente riguardo questo tipo di cottura ma adesso la utilizzo spesso anch’io e sono sempre soddisfatta!Che invitanti coscette di pollo, gnam!Buona settimana ^^

  8. Seguirò il tuo consiglio,perchè non c’è cosa più buona di un bel pollo rosolato a dovere!!E queste coscette sono davvero invitanti,nonostante l’assenza di olio!!
    Grazie Luciana,un abbraccio e buona settimana!!

  9. Non ho mai provato la carta fata ma il tuo pollo così appetitoso mi invoglia molto; ma è simile al saccoccio? Un bacione

  10. Ciao Luciana , l’ho provato anche io non sò se è lo stesso “saccossio” è venuto buonissimo!! Bravissima
    baci tesoro
    Anna

  11. scusa la mia ignoranza ma la carta fata e il sacchetto..? il sacchetto e quello della buitoni il saccoccio..’?
    però una cosa la posso dire e davvero bello e buono il pollo..
    lia

  12. @Grazie a tutti 🙂

    @Stefania, Anna e Provare per gustare: In realtà non è il saccoccio della Buitoni, ma sono i sacchetti della cuki per cottura dietetica, in una confezione ce ne sono otto. 🙂 P.S.: Comunque anche il saccoccio Buitoni è una gran bella invenzione, ho provato una volta quello alle erbe di provenza, ed è molto buono. Io preferisco questi sacchetti della cuki, perchè posso metterci gli odori e gli aromi che voglio 🙂

  13. Ciao Luciana è proprio buono questo pollo,io a volte ho usato quello della buitoni….quelli della cuki mai….

  14. Una preparazione molto particolare ma, il risultato è davvero eccellente!! Bravissima cara! Un bacione.

  15. Ciao Luciana è ottimo questo pollo fatto così…….non ho mai adoperato i saccocci della cuki,dovrò comprarli…Ciao e buon inizio settimana

  16. Non li conoscevo…il pollo sembra venuto uno spettacolo e poi con quegli odori…uuhhmmm che profumino una volta aperto il sacchetto…ciao.

  17. è da provare questa carta fata, sono sicuro che il sapore ne guadagna tanto! che bell’aspetto il tuo pollo!

  18. Sembra davvero squisito questo pollo!!sai che non conoscevo questa carta fata!!! fa davvero le magie :)) grazie per l’informazione!

  19. Sembra davvero squisito questo pollo!!sai che non conoscevo questa carta fata!!! fa davvero le magie :)) grazie per l’informazione!

  20. Cara,ciao!!!:-)
    Ne ho senti parlare gia parecchie volte…devo decidermi a comprarla pure io..dev’essere favolosa…solo a vedere le tue fotine di questo magnifico pollo!!!
    Bravissima Lucy un bacione grande a presto**

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.


*