CAVATAPPI ALLA GRECA

Oggi vi parlo dei primi due prodotti OrtoCori, che io e mio marito abbiamo assaggiato…Si tratta di loro:

IMGP5707.JPG

I peperoni OrtoCori sono cotti alla brace e tutti, ma dico tutti, rigorosamente spellati; si tratta di peperoni sott’olio rossi e gialli, tagliati in falde e dal sapore dolcissimo, adatti ad essere gustati al naturale o per essere inseriti in fantastiche ricette; aprendo la confezione si sente subito un incantevole profumo di erbe miste!!! Le olive di Gaeta OrtoCori sono state lasciate intere e sono conservate in salamoia, dalla tipica forma affusolata e dal colore violaceo che da sempre le caratterizza, hanno un ottimo sapore leggermente amarognolo, che le rende uniche ed inimitabili…Una volta aperta la confezione bisogna stare molto attenti, perchè una tira l’altra. Anche loro si possono consumare al naturale, magari con un bell’aperitivo, oppure possono giocare un loro ruolo all’interno di vari piatti salati!!! Avendo della feta in frigorifero ho pensato  di preparare una pasta alla greca, infatti la dolcezza e le tonalità erborinate dei peperoni e l’amarostico delle olive nere di Gaeta, si sposano alla perfezione con il sapore prevalentemente acido della feta. La feta può essere classificato come il formaggio nazionale greco, è di colore bianco e ha una consistenza granulosa ma compatta; il suo sapore è acidulo e salato. E’ composto per lo più di latte di pecora e in piccole percentuali di latte di capra. La ricetta è facile e veloce, ma proprio grazie alla genuinità dei prodotti utilizzati, il sapore finale è ottimo!!!!

IMGP5728.JPG

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

  • QUATTRO FALDE DI PEPERONI SOTT’OLIO ORTOCORI
  • 60 GR DI FETA
  • DUE/TRE FOGLIOLINE DI MENTA FRESCA
  • DUE CUCCHIAI DI OLIVE NERE DI GAETA ORTOCORI
  • 150 GR DI PASTA DEL FORMATO PREFERITO

PREPARAZIONE:

Intanto che la pasta cuoce, tagliare la feta a dadini e farla marinare con un cucchiaio di olio preso dal barattolo dei peperoni sott’olio e la menta fresca. Frullare i peperoni con un mestolo di acqua di cottura della pasta e mettere la crema ottenuta in un pentolino atto a contenere anche la pasta…

IMGP5711.JPG

Appena la pasta è cotta buttarla nella pentola della cremina…

IMGP5714.JPG

aggiungere anche la feta marinata…

IMGP5717.JPG

mescolare il tutto, aggiungere le olive ed impiattare…Spolverizzare con feta sbriciolata e menta fresca tritata…

IMGP5718.JPG
IMGP5739.JPG

41 pensieri su “CAVATAPPI ALLA GRECA

  1. Mamma mia!!!! Che fame!!!
    Complimenti per l’ottima ricetta molto molto appetitosa!!!!!
    Un bacio grandissimo!!!!!!!

  2. L’abbinamento di ingredienti è superlativo (questo per me è decisamente l’anno della feta!) e con quel formato di pasta hai fatto Bingo! Troppo beli i cavatappi attorcigliati ai peperoni, quando si dice un abbraccio di gusto ^__^ Un bacione

  3. Per Loryb: Ciao cara, grazie mille anche a me è piaciuta molto!!! baci baci ;-D

    Per Federica: Ciao tesoro…ah ah è vero sono carini tutti attorcigliati, volevo qualcosa di bello da vedere…un abbraccio :-) )

  4. ma che ricetta fantastica.. sto sbavando sulla tastiera.. Dove hai cquistato quei prodotti??? smack!!!

  5. Per Claudia: Ciao cara, grazie…i prodotti sono un omaggio della Ortocori, che ha selezionato alcuni blog e gli ha inviato una selezione di prodotti!!! Comunque se vai sul sito http://www.ortocori.it trovi un sacco di prodotti fantastici…ti abbraccio :-) )

    Per Fabiana: Buon pomeriggio bella, ti ringrazio e ti abbraccio…a presto :-) )

    Per Provare per Gustare: Ciao Pina, grazie anche a te cara!!! un bacio

  6. Davvero eccezionale questa pasta!! Quei prodotti Ortocori li ho già visti su altri blog !!Mi sembrano proprio fatti come si deve!!E la tua pasta lo dimostra! Bacioni cara.

  7. Dici che il mio blog ..è bello ? E il tuo ? ée’ meraviglioso… verrò a trovarti più spesso ,chissà che non diventi brava come te ! Nooooooooooooooo ,ma ci provo ,sicuro !Un bacio Sandra

  8. Ciao Luciana, divina questa pasta! Credo proprio che la proverò.
    Baci e buona domenica

  9. Ciao, avevo perso l’indirizzo del tuo blog; dalla vostra foto non si arriva al blog… ma Facebook, in occasione del tuo prossimo compleanno, mi ha inviato una mail e così ti ho ritrovata. Ora è memorizzato da me. Bupna e simpatica questa ricetta. Proverò. Un bacione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>