MUFFINS ZENZERO E VANIGLIA

Di solito il pomeriggio faccio merenda con uno o due frutti di stagione, sono talmente tanto dolci (soprattutto quelli estivi) che non ho bisogno d’altro per sentirmi soddisfatta!!! ma ieri mio marito è stato al lavoro tutto il giorno, e così, per consolarmi, la mattina ho preparato questi dolcissimi muffins!!! Non si sa con certezza se la parola “muffin” derivi dal francese “mouflet”, che significa “morbido”, “soffice”, oppure dal tedesco “muffen”, che significa “piccola torta”. In effetti i muffins sono proprio delle piccole torte, la cui caratteristica principale è  quella di mantenersi soffici per qualche giorno. Un’altra curiosa particolarità è la forma che questi assumono dopo la cottura, infatti l’impasto fuoriesce dallo stampino fino a formare una cupoletta molta carina da vedere, per cui, una volta sformati questi dolcetti sembrano dei funghetti!! Un’altra cosa interessante, che non tutti sanno, è che i muffins inglesi sono diversi da quelli americani…infatti i primi sono fatti con il lievito di birra e sono piuttosto piatti, mentre i secondi sono fatti con il lievito per dolci e sono più gonfi e lievitati, proprio come li conosciamo noi!!! Per una buona riuscita dei muffins occorre seguire alcune regole…innanzi tutto si mescolano separatamente gli ingredienti secchi e quelli umidi, poi si uniscono i due composti. L’impasto finale non deve essere lavorato a lungo, non appena tutti gli ingredienti sono amalgamati, il composto si trasferisce negli stampini!!! Possono essere realizzati di varie dimensioni e aromatizzati in vari modi: arancia, limone, mirtilli, cannella, gocce di cioccolato, mela, avena, frutta secca, cocco…io ho scelto l’abbinamento vaniglia-zenzero, che mi piace particolarmente in questo periodo!!! Ne esistono anche delle ottime versioni salate!!!

IMGP5151.JPG

INGREDIENTI PER 8-10 MUFFINS:

  • 250 GR DI FARINA 00
  • 90 GR DI OLIO DI SEMI (OPPURE 110 GR. DI BURRO SCIOLTO)
  • 190 DI ZUCCHERO
  • 1/2 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • 120 ML DI LATTE
  • 2 UOVA MEDIE
  • UN CUCCHIAO DI ZENZERO IN POLVERE
  • SEMI DI MEZZA BACCA DI VANIGLIA
  • UN PIZZICO DI SALE

PREPARAZIONE:

In coppa una mettere farina, zucchero, sale e zenzero…

IMGP5098.JPG
e mescolare…
IMGP5099.JPG
In un’altra coppa mettere olio (o burro sciolto), uova, latte e semi di vaniglia…
IMGP5100.JPG
e mescolare…
IMGP5101.JPG
unire i due composti versando a poco a poco l’impasto umido in quello secco…
IMGP5102.JPG
il composto finale, molto denso…
IMGP5104.JPG
Con l’aiuto di un cucchiaio versare l’impasto in stampi da muffins imburrati e infarinati, avendo cura di riempirli solo per due terzi…
IMGP5105.JPG
Mettere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti…
IMGP5106.JPG
Prontiii….
IMGP5111.JPG
Alcuni li ho dovuti “caricare” e “scaricare”…
IMGP5124.JPG
mentre altri hanno fatto un “giro turistico” della mia cucina…
IMGP5130.JPG
…un altro “monello” si è messo il “cappello”…
IMGP5131.JPG
ma alla fine sono riuscita a metterli tutti in riga!!!
IMGP5139.JPG
e questo è l’interno morbidoso…
IMGP5146.JPG

Con questa ricetta partecipo al contest di Marta, Margherita e Martina del sito MMM:
birthday-cupcake.jpg

MUFFINS ZENZERO E VANIGLIAultima modifica: 2010-09-14T08:01:00+00:00da luciana90
Reposta per primo quest’articolo

48 pensieri su “MUFFINS ZENZERO E VANIGLIA

  1. Che delizia con lo zenzero e sono così carini e sofficiosi ! Ti è venuta una “cupoletta” altissima ^__^ Un bacio, buona giornata

  2. Interessante la storia dei muffins! Amo farli, ma non sapevo assolutamente quali fossero le loro origini, a parte che sono americani…
    Mi piace tanto farli anche perchè possono essere una merenda “dell’ultimo minuto”! Comodi da preparare, carini a vedersi e adattabili a tutti i gusti!
    Allo zenzero non ci avevo mai pensato… bella idea!!

  3. Per Federica: Grazie tesoro, un bacio

    Per Alem: Ciao, si il profumino è stato molto gradevole, per non mangiarmeli tutti li ho dovuti congelare!!! un abbraccio

    Per Federica: Grazie, a presto 🙂

    Per Claudia: Ciao Claudia, si sono belli gonfi e si mantengono morbidi per almeno tre giorni…al quarto in genere non arrivano!!! un abbraccio

    Per Ale: Grazie, davvero molto gentile!!! anche io li adoro, sono più pratici…un bacio

    Per Marifra79: Buondì bella, grazie, ma non sono tanto difficili!!! basta un pò di pratica!!! a presto

    Per Tery: Ciao tesoro, anche a me la storia ha molto incuriosito…grazie della visita, baci baci

    Per Micaela: Ciao Micaela, sai che non lo conosco?? lo cercherò, dev’essere buonissimo…grazie della visita, un bacione

    Per Gina: Ciao Gina, ho la torta sul tuo blog!!! bellissima davvero!! grazie di essere passata e dei complimenti!!! bacioni

    Per Fabiana: Ciao Fabi, grazie cara a presto!!!

    Per Mariacristina: Ciao Mari…grazie tesoro, sei molto gentile!!!!un abbraccio anche a te!!! 😛

  4. Che bontà questi muffins, lasciano un profumino anche in casa! Grazie per la visita, hai un blog molto bello anche tu, complimenti! A presto, Adriana

  5. Cara!!! Sei preparatissima, grazie per le informazioni che a me fanno sempre molto piacere!!!!!
    Sono belli, buoni e sani…… cosa si può volere di più!!!!!
    A presto!!!!!
    Un bacio grande!!!!

  6. zenzero e vaniglia, li adoro entrambi e non avevo mai pensato di unirli in un dolce… chissà che profumo!! Li proverò senz’altro!! 🙂

  7. brava;luciana^;^ mi piacciono molto i tuoi muffins !!!deliziosa la presentazione,che carino il furgoncino…:)sono venuti una meraviglia;) bacioni

  8. che soffici.. lo si intravede dalla foto.. mai fatti con zenzero e vaniglia, devo rimediare!! Grazie per la ricetta.

    Buona Serata
    Terry

  9. Originali questi muffins Cara…sia come ingredienti che come presentazione,bravissimaaaaa!!!!!!!!!!!!!!:-*
    Tanti baci e grazie ancora per esserti unita a me e le mie amiche..:-*

  10. Ciao cara!! Questi Muffins sono spettacolari e devono essere morbidissimi e profumati!! Una squisitezza!! Bravissima!! Bacioni.

  11. Ahahah, che carini i muffin che fanno il giro turistico della cucina!! Non sapevo della differenza tra i muffin inglesi e americani, forse anche eprchè avrò fatto i muffin una volta sola… ed erano di sicuro la versione americana perchè non penso di aver usato il lievito di birra. Ah si, ho notato che negli ingredienti hai messo ‘olio di semi’ oppure ‘burro sciolto’, fa molta differenza usare uno o l’altro?

  12. che buoni i muffin..non li ho mai fatti con lo zenzero
    voglio proprio provarli…devono essere ottimi..Grazie!!
    ciaoo

  13. Per tutti: Grazie mille delle vostre visite, graditissime ;-p

    Per Onigirina: La differanza è che se si usa il burro i muffins dovrebbero mantenersi morbidi più a lungo, però non ho mai provato ad usarlo!!! baci baci e grazie della visita :-))

    Per The Master Of Cook: Ciao…di nulla, io uso molto le spezie in cucina!!! a presto, un abbraccio 😀

  14. ma che bello imparare tutto queste cose suo muffins e che bella questa ricetta…ecco una cosa che mi piace e mi scalda…il profumo dello zenzero! un bacione

  15. Que deliciosos te han quedado,son una maravilla y se ven super esponjosos,me llevo tu receta.
    un besito wuapísima y buen fín d esemana.

  16. Ho cercato di commentar sti muffins giorni fa da lavoro ma lì il pc ogni tanto da problemi! infatto vedo che non ha salvato nulla!
    cmq ti son venuti perfetti….adoro i muffins, dolcetti che adoro e tu poi hai usato aromi che amo!!!
    brava

  17. WAAAA…che bello il tuo blog…complimenti per la simpatia che metti nelle foto!!!mi hai dato fonte d’ispirazione!!!continua così…se ti va visita il mio!!!accetto volentieri qualche consiglio!!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.