ZUPPA DI COZZE AL ROSMARINO

Questa è un’altra di quelle ricette nate per caso. Quando mi sveglio la mattina, raramente so che cosa mangerò a pranzo, infatti la mia fonte d’ispirazione è il mercato della frutta e della verdura, accanto al quale c’è la mia pescheria di fiducia!!! Io mi adeguo in base a ciò che di fresco offre il mercato!!! L’altro giorno c’erano delle belle cozze settembrine, e con il freschetto di questi giorni avevo deciso di fare una bella zuppetta, la classica zuppa di cozze alla pugliese!!! Sono rientrata a casa tutta contenta e ho pulito il mio gruzzoletto di cozze nere…ma……ahimè, andando a riordinare gli ingredienti mi sono accorta che me ne mancava uno fondamentale (anche se lo sono tutti in realtà :-))….Ebbene sì mancava proprio MESSER il PREZZEMOLO!!!! Il mio stomaco brontolava e…cerca di qua cerca di là, le mie narici sono state inevitabilmente attratte da un odorino di rosmarino fresco, così mi sono detta:”Quasi quasi uso il rosmarino, male che vada butto via tutto!!!”…per non farla lunga alla fine mi sono buttata, ho provato questa zuppetta di cozze al rosmarino ed è stata un successo!!!! Per fortuna!!!!
IMGP4996.JPG

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:
  • 500 GR DI COZZE NERE
  • UNO SPICCHIO D’AGLIO
  • PEPERONCINO A PIACERE
  • 50 GR DI POMODORINI
  • DUE CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA
  • DUE RAMETTI DI ROSMARINO
  • UN BICCHIERINO DA LIQUORE DI BRANDY

PROCEDIMENTO:

In una pentola larga, che possa contenere le cozze una volta aperte, mettere l’aglio a lamelle, l’olio, il rosmarino e peperoncino a piacere…
IMGP4930.JPG
quando il tutto inizia a sfrigolare e a rilasciare un soave profumino aggiungere le cozze già pulite…
IMGP4925.JPG
IMGP4933.JPG

coprire con un coperchio e far aprire le cozze a fiamma media, aggiungere il brandy e far sfumare…

IMGP4957.JPG
mettere le cozze, nel contenitore (io ne ho usato uno di terracotta che trattiene di più il calore) in cui saranno servite, precedentemente strofinato con uno spicchio d’aglio…
IMGP4972.JPG
togliere dalla pentola i rametti di rosmarino e filtrare il liquido rilasciato dalle cozze…

IMGP4975.JPG
rimetterlo in pentola e portarlo a bollore…
IMGP4983.JPG
aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti e far appassire qualche istante a fiamma alta, facendo anche ridurre il tutto…
IMGP4986.JPG
versare il liquido direttamente sulle cozze e servire con due fettine di pane (magari abbrustolito)…
IMGP4996.JPG
IMGP5003.JPG

IMGP5027.JPG


ZUPPA DI COZZE AL ROSMARINOultima modifica: 2010-09-08T15:56:01+00:00da luciana90
Reposta per primo quest’articolo

45 pensieri su “ZUPPA DI COZZE AL ROSMARINO

  1. Ciao carissima, ma che buona zuppa! Anche io non so mai cosa cucinerò, e questo devo dire manda in bestia mia suocera perchè lei appena alzata sa già esattamente cosa si mangerà, io non ci riesco proprio!

  2. Per Claudia: Buonasera cara, grazie mille…un bacione anche a te

    Per Mariacristina: Ciao a te bella, beata tua suocera!!! io non ho molta fantasia e sono spesso a corto di idee!!! grazie della visita, un abbraccio

  3. Ciao! Decisamente più profumata così la zuppa di cozze! Il rosmarino da quella marcia in più ad un piatto giùà gustosissimo di suo!
    baci baci

  4. Amo così tanto l’aroma del rosmarino che lo metterei ovunque. Questa zuppa di cozze, prufumata e piccantina, è strepitosa. Un abbraccio

  5. Io non sono una fan di tutto ciò che è in conchiglia, immagino per una diversa educazione alimentare, ma la prima volta che assaggiai le cozzette piccine mi son leccata le dita e anche il piatto! Divine… proprio grazie anche alle erbe fresche… chissà col rosmarino…

  6. Che voglia di cozze tesoro!!!!!Mamma mia, quelle col puccino che ci inzuppi il pane!!!!!AHHHH!!Tentazione pazzesca!

  7. Per Manu e Silvia: Sì ragazze è decisamente più profumata, il gusto cambia completamente rispetto alla classica!!! un bacio e grazie

    For Alison: Thank’s…Bye bye…a kiss

    Per Daniela: Grazie della visita e dei complimenti cara

    Per Mela: Ciao cara, sei sempre puntuale!!! è molto saporita, se ti va qualche volta provala!!! baci baci

    Per Federica: Ciao Fede, grazie tesoro…baci

    Per Speedy70: Buongiorno bella, grazie anche a te sei gentile, a presto 🙂

    Per Lady Boheme: Grazie carissima!! vengo a trovarti presto nel tuo bellissimo blog

    Pour Fimère: Bonjour ma chère, merci beaucoup

    Per Parentesi Culinaria: Ciao, io invece le ho sempre mangiate, almeno due volte a settimana…e ora che sono sposata le mangiamo spesso perchè mio marito le adora!!!! grazie delle tue visite sempre graditissime!!! baciotti

    Per Ambra: Ciao bella, a chi lo dici??? tutte le volte che preparo i frutti di mare rimane sul fondo quel liquido di cottura buono e profumato, e ci inzuppo il pane!!! grazie della visita cara, a presto 😉

  8. Per Alina: Buongiorno Alina, grazie per essere passata, sei sempre così carina..un abbraccio

    Per Loryb: Grazie anche a te, ho visto quel delizioso antipastino sul tuo blog…da leccarsi i baffi!!!…a presto cara, un bacio

  9. Ti dirò, io il pesce non lo abbino quasi mai al prezzemolo, perché non amo molto questo aroma: in genere lo sostituisco con timo o erbe di Provenza… adesso mi hai dato una brillante idea, sperimentare l’uso del rosmarino. La tua zuppa ha un’aria decisamente invitante!

  10. Luciana questa zuppetta è molto invitante. Di sicuro con il rosmarino l’aroma è garantito.

    E poi a chi non è mai capitato di non trovare un ingrediente? Spesso arrangiandosi vengono fuori piatti molto interessanti. Si fa di necessità virtù.. eh eh eh

    🙂

  11. Per Micaela: Grazie Micky…provalo, ottimo…bacioni

    Per Lady Cocca: Buonasera cara, grazie mille a presto ti abbraccio

    Per Blunotte: Ok allora poi fammi sapere…un abbraccio

    Per Onde99: E invece tu mi hai dato l’idea del timo e delle erbe di Provenza, grande!!! un bacio e grazie cara ;))

    Per The Master Of Cook: Ciao caro, grazie mille…è vero a volte i piatti migliori vengono fuori proprio a caso…baci baci

  12. La zuppa di cozze, che bontà!! E’ una vita che non la mangio e per mille motivi non riesco mai a prepararla. Mi inviti a cena?? 🙂

  13. che bella zuppa…! se la vedesse il mio amore che adora le zuppe di pesce….!!! bravissimissima!! un bacione!

  14. Ciau Luciana! Ma che bel sito che hai! E che ricette squisite 😀 ti aggiungo subito ai blog che seguo!!! Ho appena cenato e ho già fame! Bacioni!

  15. Wow..ma è fantastica questa zuppa!!!!;-)
    Come sempre troppo brava sei Luci..:-)
    Complimenti un bacione e buona giornata!!!:-*

  16. Grazie per la visita Luciana, mi sono iscritta qui cosi ti seguo! Vedi come nascono i miei piatti, proprio cosi, mi manca sempre qualcosa e devo inventare un sostituto, complimenti me la mangerei subito questa zuppetta! Tra il peperoncino e il brandy il raffreddore di tuo marito sara’ passato. Ciao, a presto

  17. Dalle mie parti si fatica molto per trovare una buona cozza, le tue fanno venire voglia di mangiarle tanto sono belle.
    Buon fine settimana!!!!

  18. Adoro la zuppa di cozze. Il rosmarino poi ha sicuramente conferito un profumo fresco e delicato, deciso e nuovo che con le cozze si sposa benissimo!
    Bellissimo anche il tuo blog, complimenti! Ti metto subito tra i preferiti!

  19. Uhmmmm buona la zuppetta di cozze, e la tua versione con l’aggiunta di rosmarino sembra interessante!
    Grazie per gli auguri che hai lasciato nel mio blog, sei un tesoro!

  20. Luciana mi hai letteralmente conquistata,adoro le cozze..qualsiasi piatto le contenga per me diventa una vera goduria!!!E questa zuppetta è un piatto eccezionale..Anch’io trovo ispirazione nella spesa mattutina,quello che trovo di puù fresco cucino..domani vado a caccia di cozze super!!Un bacio cara e buona notte!

  21. Ciao Luciana, bhe direi che per essere stato un esperimento questa zuppetta ti è venuta proprio bene!Ma non poteva essere altrimenti con delle cozze fresche così belle!Bravissima, anche per non esserti persa d’animo 🙂 buon we baci

  22. Ah questo si che è un piatto che apprezzo da morire!!! Viva le cozze in tutti i sensi, anche le bruttine come me! Un bacione *
    Ester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.