PEPERONI AL PANGRATTATO IN COCOTTE E PREMIO

L’altro giorno al mercato della frutta e della verdura ho trovato dei bei peperoni colorati….così ne ho preso un chilo e li ho preparati in vari modi, alla fine era rimasto un peperone giallo in fondo al frigo…era lì che mi guardava tutto dispiaciuto per averlo lasciato da solo, e così ho optato per questa ricetta che mi piace particolarmente, ma che, per evitare di accendere il forno, non avevo ancora cucinato!!!! Ho dovuto fare il sacrificio ma n’è davvero valsa la pena!!! Si possono gustare sia caldi sia tiepidi sia freddi…

 

IMGP4203.JPG

 

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

  • DUE PEPERONI MEDI
  • UN CUCCHIAIO DI CAPPERI
  • UNA DECINA DI OLIVE VERDI A RONDELLE
  • UNO SPICCHIO D’AGLIO
  • MEZZA CIPOLLA BIANCA O ROSSA
  • BASILICO A PIACERE
  • PANGRATTATO
  • SALE
  • OLIO

PROCEDIMENTO:

Arrostire i peperoni e chiuderli in un sacchetto per alimenti per 15 minuti, poi spellarli e tagliarli in falde…

IMGP4171.JPG

in una coppa mettere uno spicchio d’aglio in camicia tagliato in due…

IMGP4174.JPG

un cucchiaio di capperi, mezza cipolla tagliata a fettine sottili e le olive verdi a rondelle (io non le ho messe)…

IMGP4175.JPG

tagliare i peperoni a striscioline ed aggiungerli…

IMGP4179.JPG

mescolare e salare poco…

IMGP4180.JPG

unire anche il pangrattato e a piacere un cucchiaio di grana grattugiato (io non l’ho messo)…

IMGP4182.JPG

basilico e prezzemolo spezzettati grossolanamente con le mani…

IMGP4183.JPG

mescolare con un filo d’olio e mettere in una cocotte da forno…

IMGP4186.JPG

mettere ancora un pò di pangrattato e un filo d’olio…

IMGP4187.JPG

infornare a 180° per 25/ 30 minuti…

IMGP4193.JPG

far rassettare qualche minuto e servire…io li preferisco tiepidi con un goccio d’olio a crudo…

IMGP4204.JPG
IMGP4206.JPG

Con questa ricetta partecipo al contest di Bietolina del sito BIETOLINA IN CUCINA:

Pepper_2.JPG

Ringrazio la cara Milù del sito: MILù DI TUTTO DI PIù per avermi omaggiata di questa bellissima streghetta e la giro a chiunque vorrà prenderla, purtroppo non ho il tempo materiale per girarlo a 7 blog amici:

 

premio_incantesimo.jpg

 

Premio Incantesimo

Escobita, escobita,
que cada año me ponga más bonita.
Sapo, sapito, que este año me vaya mejorcito.
Caldero, calderito que me abunde el dinerito.
Si en el 2010 la buena suerte quieres gozar,
a 7 brujas en tu blog has de copiar

Traduzione :

Scopa scopa,
che ogni anno mi fai più carina, rospo, rospo,
che questo anno mi vada meglio,
paiolo, paiolo che mi abbondi il denaro.
Se nel 2010 la buona fortuna vuoi godere,
a 7 streghe nel tuo blog devi farlo copiare.

La giro ai seguenti 7 blog:

  1. La cucina di federica
  2. La cucina degli angeli
  3. Accanto al camino’s blog
  4. Cucchiaio e pentolone
  5. La casa di Betty
  6. Le ricette di Nicola
  7. Sapore di vaniglia

36 pensieri su “PEPERONI AL PANGRATTATO IN COCOTTE E PREMIO

  1. No no, povero peperoncino giallo, non poteva restarsene ancora tutto solo soletto al freddo e al gelo del frigo! Un po’ di calduccio gli serviva per tirarsi su e infatti guarda un po’ lì che bell’aria invitante e deliziosa che gli è tornata ^_^ Buonissime queste cocottine. Un abbraccio cara, buona settimana

  2. Ma che belli quei peperoni! Sai che ad una prima occhiata mi sembravano quei cornetti napoletani tutti colorati?
    E che dire del modo un cui hai “trattato” il superstite? Yuhmmmm!

  3. nel salento i peperoni con la mollica sono uno dei contorni estivi più diffusi..e che buoni! io li associo ai pranzi in terrazza dopo il mare a casa di amici :)

  4. Luciana alla fine il tuo peperone ha avuto una degna “cottura”,facile ma sicuramente gustosa!!Vale la pena un pò di sacrificio e mica dobbiamo davvero staccare la spina,quindi via al forno e gustiamoci sti peperoni!!Grazie!!!!

  5. Carissima Luciana quanto adoro i peperoni…
    Bravissima come al solito.
    Ti ringrazio per il grazioso pensiero ma laginestra e il mare me lo aveva già mandato.
    Come se avessi accettato…sarà per il prossimo pensiero…
    Come al solito ti faccio tantissimi complimenti, il tuo blog è sempre molto sfizioso e interessante!!
    Brava!!
    Francesco

  6. Ciao Lucy
    i peperoni sono buoni ma io sono allergica… uff uff!!
    Ti abbraccio
    Elisa

  7. Per Dolcipensieri: Ciao grazie, grazie anche per il regalo, è molto carino e gradito…. presto

    Per Onde99: Buongiorno cara, grazie anch eio li adoro, un pò come tutte le verdure estive del resto….baci baci

    Per Lady Boheme: Ma grazie Lady, gentilissima come sempre…un abbraccio

    Per Rossadisera: Sono contenta che ti piacciono cara, a presto

    Per Lucy: grazie mille Lucy…un abbraccio

    Per Sally: Ciao Sally, sì ce n’è anche una versione un pò più veloce con i peperoni, è altrettanto valida…un bacio e grazie

    Per Speedy70: Grazie mille, grazie di tutto…un bacione

    Per Damiana: Ciao Damiana cara, eh sì devo dire che, anche se ho fatto la sauna, n’è davvero valsa la pena!!!! grazie per essere passata e per i complimenti, a presto….ti abbraccio

    Per Maria61m: Ciao cara, grazie anche a me piacciono molto, davvero in tutte le salse!!! alla prossima cara

    Per Alina: Grazie Alina, sei molto gentile…a presto

    Per Villa-Toscana: Dai, siccome l’anno prossimo mi trasferiso di casa, ci faccio un pensierino…grazie mille…saluti alla fantastica Toscana!!!

    Per Francesco82: Ciao caro, sono contenta che tu sia passato da me e che ti piaccia la ricetta!!! Non ho avuto molto tempo per passare dai vari blogs, causa caldo massacrante, quindi non mi ero accorta che i premi li avessi già ricevuti!!!! Sarà per la prossima volta…Bacioni e a presto

    Per Elisa: Ciao Ely, mi dispiace che tu sia allergica anche ai peperoni!!!! fa niente vale il pensiero!!! un abbraccio e ci sentiamo presto anche per e-mail

  8. Ahhh che buoni…sai che ho pensato proprio ieri di preparare i peperoni con pangrattato e poi…il resto non mi veniva;) Ottima ricetta e grazie per la dritta…stasera peperoni:)
    Un bacione,
    Nena

  9. Ciao! Ai peperoni d’estate non si può assolutamente rinunciare, anche noi li facciamo spessisismo ed in mille versioni.
    Davvero originale questa preparazione e come l’hai servito è molto originale.
    baci baci

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>