INSALATA…QUASI CAESAR

Primavera per me è sinonimo di INSALATE…di tutti i tipi e di tutti i colori, mi piace sempre provarne di nuove e saporite…Quando sono stata a Londra ho assaggiato la Caesar Salad, mi è piaciuta abbastanza, però secondo me, l’acciughina proprio non ci sta bene…così ho elaborato una mia personale versione di questa buonissima e famosa insalata…

INGREDIENTI PER UNA PERSONA:

– LATTUGA ROMANA Q.B.

– PETTO DI POLLO ARROSTO

– CROSTINI DI PANE

– SCAGLIE DI GRANA PADANO (FACOLTATIVE)

PER LA SALSA ALLO YOGURT:

125 GR DI YOGURT GRECO MAGRO

– UN PAIO DI CUCCHIAI DI SUCCO DI LIMONE

– DUE CUCCHIAI D’OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA

-ERBA CIPOLLINA

-UN CUCCHIAIO ABBONDANTE DI GRANA PADANO

Lavare due/tre foglie larghe di lattuga e sistemarle nel piatto da insalata…

IMGP3728.JPG
in un frullatore mettere il succo di limone…
IMGP3732.JPG
lo yogurt…
IMGP3733.JPG
il grana padano…
IMGP3737.JPG
l’olio e l’erba cipollina tritata (io l’ho dimenticata)…emulsionare il
tutto…e mettere da parte
IMGP3752.JPG
prendere un paio di foglie di lattuga e tagliarle a mò d’insalata…
IMGP3753.JPG
arrostire una bella fettina di petto di pollo e tagliarla a bastoncini
regolari…dare una mescolata con un cucchiaio di salsa allo yogurt…
IMGP3757.JPG
preparare i crostini di pane e predisporli nel piatto principale…
IMGP3756.JPG

aggiungere il misto di lattuga e petto di pollo…e salsa allo yogurt…
IMGP3758.JPG
IMGP3759.JPG
IMGP3760.JPG
IMGP3762.JPG
Facile, veloce e fresca…a piacere si possono aggiungere delle
belle scaglie di grana padano…io non le ho messe perchè il
formaggio era già presente nella salsina…

ARROTOLATO DI PERSICO CON VINAIGRETTE AI LAMPONI

Ultimamente, per risparmiare un pò di tempo, sto preparando molti piatti unici…e questo è uno di quelli…Avendo comperato un bel filetto di pesce persico, volevo un piatto fresco ma allo stesso tempo leggero e saporito, io trovo che il pesce persico abbia un gusto un pò impersonale…e quindi, abbinando vari sapori nella mia testa, alla fine ho optato per questo connubio…

arrotolato-di-persico1.jpg

INGREDIENTI PER UNA PERSONA (PER L’ARROTOLATO):

  • 1 FILETTO DI PESCE PERSICO
  • UNA ZUCCHINA
  • 3-4 POMODORI SECCHI (VANNO BENE ANCHE SOTT’OLIO)
  • UNA MANCIATA DI PINOLI
  • SALE Q.B.
  • PEPE Q.B.

PER LA VINAIGRETTE AI LAMPONI:

  • 100 GR DI LAMPONI
  • 1 CUCCHIAIO DI OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA
  • 1 CUCCHIAIO DI ACETO BALSAMICO
  • 1 PIZZICO DI SALE

Cominciare dalla vinaigrette…Frullare i lamponi, ben lavati e asciugati…

IMGP3656.JPG

passarli al setaccio per eliminare i semini…rimettere
nel frullatore con olio, sale ed aceto balsamico ed emulsionare
per pochi secondi…
IMGP3674.JPG
Salare il filetto di pesce persico…
IMGP3692.JPG
disporvi sopra due fettine di zucchina tagliate abbastanza
finemente…
IMGP3693.JPG
qualche pomodoro secco…
IMGP3695.JPG
ed infine una manciata di pinoli, salare leggermente e pepare…
IMGP3697.JPG
arrotolare delicatamente…
IMGP3699.JPG
legare bene con lo spago da cucina…
IMGP3702.JPG
cuocere al vapore per una decina di minuti, aspettare un
attimo che si raffreddi e tagliare a fette…io l’ho servito su
un letto di patate al vapore, in maniera tale da ottenere un
piatto unico…
IMGP3707.JPG
IMGP3714.JPG
guarnire con qualche goccia di vinaigrette, che è
la vera protagonista di questa ricetta…
IMGP3723.JPG
Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Sara del sito COOK AND THE CITY:
contest-gastronomia-1-of-1.jpg

MINI CHEESECAKE FAVE E MENTA

Quando ho saputo che Imma del sito DOLCI A GO GO aveva indetto un contest sulle cheesecake, ne sono rimasta subito affascinata!!! Infatti a me piacciono moltissimo ma non avevo mai provato a farne una, quindi per me è stata assolutamente una grande occasione per mettermi alla prova…beh prova riuscita!!!! adesso che ho capito che non è troppo difficile la farò sicuramente più spesso…

IMGP3629.JPG 
INGREDIENTI PER DUE PERSONE:
 
BASE:
-50 GR DI PANE D’ORZO TOSTATO
-20 GR DI OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA
RIPIENO:
-100 GR DI RICOTTA
-70 GR DI FAVE FRESCHE
-QUALCHE GOCCIA DI SUCCO DI LIMONE
-MENTA FRESCA A PIACERE
Tagliare a fettine il pane d’orzo e tostarlo in
forno a 180° fino a doratura…
IMGP3590.JPG
polverizzare in un frullatore…
IMGP3591.JPG
aggiungere l’olio e mescolare fino ad avere un composto
omogeneo…
IMGP3592.JPG
foderare due stampini, di 10 cm di diametro, con pellicola
trasparente per alimenti…
IMGP3595.JPG
distribuire il composto di pane e olio sulla base degli stampini…
IMGP3596.JPG
premere bene, in modo tale da compattare il tutto e
mettere in frigorifero a rassodarsi…
IMGP3598.JPG
frullare le fave crude private delle pellicine, con un pizzico
di sale, un filo d’olio, qualche goccia di succo di limone e
menta fresca a piacere (io ne ho messe tre belle foglioline)…
IMGP3599.JPG
mescolarle con la ricotta…
IMGP3601.JPG
togliere dal frigo gli stampini ed aggiungere il
composto ottenuto sulla base di pane ed olio…
IMGP3609.JPG
sigillare per bene lo stampino con la pellicola avanzata
intorno allo stesso e porre in frigo per qualche ora, io l’ho
tenuto 6/7 ore…
IMGP3612.JPG
sformarlo delicatamente e servirlo…
IMGP3618.JPG
particolare della rosellina di pomodoro…
IMGP3627.JPG

Con questa ricetta partecipo al contest di Imma del sito DOLCI A GO GO:

 

FUSILLI SPADA E PINOLI SU CONCASSE’ DI POMODORI

Ieri avevo voglia di un bel primo piatto di mare, e siccome avevo del pesce spada sotto mano mi è subito venuta in mente questa ricetta…

IMGP3585.JPG

 

Cominciamo dalla concassè…prendere due bei pomodori e tagliarli a croce dalla parte opposta al picciolo…

IMGP3528.JPG
tuffarli in acqua bollente, per pochi secondi…
IMGP3530.JPG
scolarli e trasferirli in un piatto con acqua fredda…
IMGP3535.JPG
spellarli, tagliarli in due e privarli dei semi e della polpa…
IMGP3543.JPG
tagliarli a cubetti, metterne da parte un cucchiaio
e condire il resto con sale e poco olio…
IMGP3545.JPG
prendere una manciata di pinoli (circa 10 gr.

a testa), tostarli in una pentola antiaderente e

mettere da parte…
IMGP3564.JPG
Mettere l’acqua per la pasta…prendere una bella
fetta di pesce spada e tagliarla a cubetti…
IMGP3546.JPG
fare un soffritto con olio e aglio, togliendo quest’ultimo
quando diventa scuro…
IMGP3550.JPG
aggiungere il pesce spada…
IMGP3552.JPG
quando avrà preso colore, unire anche il
cucchiaio di concassè messo da parte (quello
non condito) e salare…
IMGP3558.JPG
insaporire con basilico tritato (meglio fresco, il
mio, purtroppo era surgelato)…
IMGP3559.JPG
scolare la pasta (mettendo da parte un pò d’acqua
di cottura, da usare se la preparazione dovesse asciugarsi troppo)
e buttarla nella pentola del condimento…
IMGP3567.JPG
aggiungere anche i pinoli tostati…
IMGP3568.JPG
mescolare e servire…sul fondo del piatto
sistemare la concassè precedentemente
condita con sale ed olio…
IMGP3560.JPG
su di essa mettere la pasta…
IMGP3569.JPG
vista da un’altra prospettiva…
IMGP3582.JPG
IMGP3587.JPG

STELLINE LIMONE E MENTA

Dopo questa prolungata assenza, durata quasi venti giorni, eccomi di ritorno…pensavate di esservi liberati di me eh??? ed invece no!!!! A parte gli scherzi, ci sono stati dei problemi di salute di mio marito che per fortuna si stanno risolvendo, anche se psicologicamente ci portiamo ancora dietro gli strascichi, ma l’importante è andare avanti ed avere tanta fede…L’altro ieri avevo qualche minuto di tempo ed ho potuto dedicarmi un pò alla cucina; La mia idea iniziale era di fare dei semplici biscottini di frolla aromatizzati al limone e menta, ma quando sono andata al supermercato per comperare gli ingredienti, nel banco frigo ho visto uno yogurt, di una nota marca, proprio al gusto di limone e menta, quindi ho pensato di aggiungere nell’impasto qualche cucchiaiata di quello…ma…quando mi sono messa a preparare l’impasto, ahimè, ho notato che avevo finito il burro e quindi alla fine ho preparato questi biscottini limone-menta, sostituendo il burro con lo yogurt…E pensare che ero partita da tutt’altra ricetta!!!! 

INGREDIENTI:

-250 GR DI FARINA 00

-125 GR DI YOGURT LIMONE MENTA (O ALTRO GUSTO A PIACERE)

-UN PIZZICO DI SALE

-100 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO

-UN CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI (FACOLTATIVO, IO L’HO MESSO E SONO USCITI BELLI ALTI!!!)

-UN UOVO MEDIO

– A PIACERE UN CUCCHIAIO D’OLIO (IO NON L’HO MESSO)

Pesare e setacciare la farina…

IMGP3438.JPG 

aggiungere il lievito, un pizzico di sale e fare la fontana…

IMGP3445.JPG

 mescolare con la punta delle dita fino ad avere un composto sbricioloso…

IMGP3447.JPG

  aggiungere l’uovo e lo zucchero…

IMGP3449.JPG

continuare a mescolare energicamente fino ad avere questo impasto..

IMGP3452.JPG

 metterlo nella pellicola per alimenti e lasciare riposare in frigo almeno 1 ora…

IMGP3453.JPG
Dopo il riposo in frigo stenderlo con il mattarello…
IMGP3455.JPG
e dare forma ai biscotti…
IMGP3460.JPG
IMGP3463.JPG
IMGP3465.JPG
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti…
IMGP3486.JPG
IMGP3487.JPG
IMGP3490.JPG
I miei sono usciti belli alti grazie al lievito…
IMGP3492.JPG
IMGP3497.JPG
IMGP3511.JPG
IMGP3519.JPG
La consistenza finale è morbida e queste stelline possono essere mangiate al naturale oppure possono essere farcite con marmellata o nutella…Il loro aspetto è delicato ma il sapore e deciso e fresco, grazie all’aroma di limone e menta…
Colgo l’occasione per ringraziare coloro i quali hanno avuto riguardo per me in questi giorni e si sono preoccupati per la mia assenza, continuando a passare dal mio blog…