YOGURT FATTO IN CASA

Qualche tempo fa, cercando tra le varie ricette da provare, ho trovato quella dello yogurt…mi è piaciuta così tanto che non l’ho più lasciata….Come per la ricetta della ricotta, anche questa è stata presa da Internet, ma non conoscendo l’autore , posso solo dire che, se qualcuno dovesse riconoscerla come sua, può contattarmi ed io scriverò il proprio nome…

INGREDIENTI:
-1 LITRO DI LATTE FRESCO PARZIALMENTE SCREMATO A TEMPERATURA AMBIENTE
-1 VASETTO DA 125 GR DI YOGURT BIANCO MAGRO A TEMPERATURA AMBIENTE

Portare il latte ad ebollizione in una pentola….


Abbassare la fiamma e farlo sobbollire per 20 minuti, poi
con un mestolo forato raccogliere la patina superficiale…


A questo punto immergere la pentola in un’altra 
contenente acqua ghiacciata e portare il latte alla temperatura
di 40-42°…io avevo il termometro da cucina…

A questo punto mettere qualche cucchiaio di latte nello yogurt
e mescolare…

ed infine versare lo yogurt nella pentola e mescolare…


Travasare il latte, filtrandolo, in un contenitore di vetro…

Coprire con un coperchio e poi con un plaid di lana e tenere
in un luogo asciutto per 10 ore…

Passate le 10 ore trasferite lo yogurt formatosi nei contenitori…

…metterlo per qualche ora in frigorifero e gustarlo…


Io lo dolcifico con un cucchiaino di zucchero di canna e lo
accompagno con della frutta fresca…

31 pensieri su “YOGURT FATTO IN CASA

  1. anche io per un periodo c’ero andata in fissa con lo yogurt fatto in casa! dovrei ricominciare perchè fa anche bene…pero’ la ricotta ora me la vado a vedere…perchè quella non l’ho mai provata!! a presto!

  2. Ciao, anch’io ho provato a fare lo yogurt avendomi regalato la yogurtiera e poi avevo acquistato dello yogurt puro e fresco di giornata… è comunque bello riprodurre in casa prodotti di caseificio!!! anche se in ritardo auguri ma mi sono messa solo oggi al lavoro!!! baci

  3. Per Federica: provalo e fammi sapere…è buonissimo

    Per Stefania Confidential: Si è molto sano e gustoso…appena avrai il termometro fallo perchè è fantastico

    Per Benedetta: ok prova anche la ricotta, se ti piace questo tipo di formaggio ne sarai entusista…e riprendi le buone abitudini!!!! un bacio

    Per Marifra79: grazie cara, prova a farlo non è poi così difficle ed è tutto naturale…un abbraccio

    Per Dolcipensieri: ciao, sicuramente con la yogurtiera è ancora più buono…io mi sono molto divertita a farlo in casa!!! non ti preoccupare per il ritardo, auguroni passati anche a te tesoro

    Per Claudia: grazie, si è abbastanza cremoso…un bacio

    Per Terry: si cara, provaci assolutamente…è davvero ottimo

    Per Micaela: ciao, si prova pure e poi dimmi come ti viene

    Per Imma: si Imma, è molto buono…grazie mille, a presto

    Per Lady Boheme: Ciao cara, grazie, un abbraccio

    Per Minnie: Effettivamente ne esce fuori una bella quantità, magari fai metà dose…un bacione

  4. Ciao ma che bello??? anche lo yogurt hai fatto? io non ho mai provato, anche se dicono che sia molto semplice…terrò a mente la tua ricetta nel caso mi venga in mente di farlo:D
    Un abbraccio grande!!!
    Francesco

  5. Bravissima, lo yogurt fatto in casa è delizioso. Sai che se lo coli puoi ottenere lo yogurt greco? ( più compatto). Io lo preparo spesso utilizzando la yogurtiera girmi, che ormai vendono al super a 10 euro circa.

  6. Lucy, fantastico!!
    Bravissima, peccato che non ho tempo in questo periodo per farlo…ma non ti preoccupare mi segno la ricetta!!
    Elisa

  7. Anch’io lo faccio sempre, ormai lo compro pochissimo…lo faccio in maniera ancora più semplice: con il latte a lunga conservazione che non va neanche bollito, solo riscaldato…per la temperatura vado ad occhio, ci infilo un dito dentro e quando è molto caldo ma non ustionante dovrebbe andr bene…e non ho mai fallito!!!

    Per la ricotta mi sto attrezzando, ho già la formina, devo solo decidermi a provare…

  8. Per Francesco: Ciao si credimi, è molto facile…se ti va qualche volta provaci, un bacio

    Per Monella Golosa: Ciao non sapevo questa chicca sullo yogurt greco, la prossima volta ci provo…grazie mille, un bacio

    Per Elisa: Ciao Ely, ti capisco, questo periodo è critico per te…non ti preoccupare, un bacione

    Per Max: Ciao caro, grazie dei premi, li accetto volentieri, un bacione

    Per Geillis: Grazie, il tuo metodo è ancora più semplice!!! non serve nemmeno il termometro!!!! grazie mille…un abbraccio

  9. Lucy ho sempre invidiato chi riesce a prepararsi lo yogurt a casa!!Il tuo è spettacolare!!Che pazienza..e che bravura soprattutto!!!Bacione

  10. io uso la yogurtiera per semplici motivi di tempo, comunque lo yogurt home made è buono e bello compatto, e poi vuoi mettere averne sempre a disposizione anche per qualche ricettina dell’ultimo minuto?? troppo comodo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>