SORBETTO AL MANDARINO

Questa ricetta l’ho preparata Domenica scorsa, avevo voglia di qualcosa di fresco e fruttoso…

Iniziamo dal contenitore…

Prendere una bella arancia,lavarla e asciugarla…

…con un coltellino ben affilato…

“puntarla”…

ed inciderla a livello superiore, come a creare un coperchietto…

una volta aperta…

cominciare a svuotarla della polpa, aiutandosi con un cucchiaino…

ed eccola tutta svuotata…

Passare alla preparazione del sorbetto, io non avendo la 
gelatiera utilizzo un semplice frullatore; nel freezer ho sempre
una scorta di frutta fresca tagliata a pezzettini….in questo caso ho
scelto il mandarino…tirare fuori la frutta 5/6 minuti prima…

passato tale tempo mettere la frutta (300gr. per due) nel frullatore
insieme a zucchero a velo a piacere (a me erano 50 gr.)…

far andare il frullatore a verie velocità fermandolo ogni tanto,
per girare il composto, volendo si può ammorbidire con un goccino
di latte…quando arriva alla consistenza desiderata fermare il frullatore;
a me piace così…morbido ma non troppo…

servirlo direttamente nell’arancia con un pò di granella di
mandorle…

io adoro mangiarlo semisciolto…

Con questo sorbetto auguro a tutti un buon “primo” week end di Primavera…

SORBETTO AL MANDARINOultima modifica: 2010-03-27T06:46:17+00:00da luciana90
Reposta per primo quest’articolo

35 pensieri su “SORBETTO AL MANDARINO

  1. Bellooo….con il sorbetto immagino già l’estate,il caldo e le belle giornate al mare!!!Non vedo l’ora…dev’essere buonissimo
    Un abbraccio e buon fine settimana!!!

  2. Già per me sei bravissima per come hai inciso l’arancia!!! 🙂
    Poi questo sorbetto è delizioso… altro che quelli che vendon pronti… questo sì che a fine pasto…solleva!:)
    buon week end
    🙂

  3. golosoooo!! io lo facevo sempre a Natale da ragazzina e ci mettevamo il cognap pure :-))))) ed era festa! buonissimo! baci Ely

  4. Bellissima la presentazione con l’arancia da contenitore. Se ho ben capito si magia a temperatura ambiente, o lo metti in frigo prima di servirlo? Ciao Mariacristina

  5. Per Nanny: grazie mille, un bacione

    Per Marifra79: ciao anche io non vedo l’ora….un abbraccio

    Per Terry: ciao grazie sei gentilissima, mi fai arrossire!!! un bacio

    Per Ely: ciao cara, la prossima volta proverò anche io con il cognac…deve essere squisito…un bacio

    Per Mariacristina: ciao cara, grazie anche te, comunque si hai capito bene, si mangia a temperatura ambiente…lo preparo al momento…un bacione

  6. Ricetta assolutamente da salvare. Hai inciso e pulito l’arancia egregiamente. Non so se otterrei lo stesso risultato… (mi vedo già la buccia dell’arancia che inizia a spaccarsi…!). Mi piace anche l’idea di prendere la frutta dal freezer, frullarla e servirla. Brava! Cat

  7. Buongiorno Luciana,questa ricetta è la stessa che ho utilizzato per Natale 2009…con la differenza che la mia non è stata presentata così splendidamente!!!Bravissima, ogni giorno sempre meglio!!!Ciao.

  8. è fantastica questa preparazione! Ho tante arance a casa,mi hai messo un “voglia matta” di provare, ciao cara, un abbraccio!

  9. Ma che bello servito così il sorbetto.
    La ricetta è spiegata davvero bene e quasi quasi ci facciamo un pensierino e te lo replichiamo.
    baci baci

  10. Pensa te!!!!! ma deve essere ottimo!! Ed io che mi compro il grand soleil al mandarino proprio perchè mi piace.. non ho mai pensato di farmelo da sola!!! Brava!!! bacioni e buon inizio settimana 😀

  11. Sfiziosissimo questo sorbetto.
    A proposito io lo adoro: al limone, al mandarino, all’arancia, alla menta… sorbetto sempre.
    Sei stata bravissima anche con il “contenitore”; io che ho poca manualità non so se ci riuscirei così bene.
    Bacioni e buona settimana 🙂

  12. che bella idea! fresca e colorata per la bella stagione… poi un buon sorbetto cosi si beve volentierissimo a fine pasto!
    ciao
    vale

  13. Carissima, non so più cosa dire!!! Una presentazione raffinata e penso buona, adoro i dolci con gli agrumi!!!

  14. è tutto meraviglioso in questo post: la ricetta, i passaggi, le foto, la presentazione… bravissima davvero!

  15. Luciana, your blog is great! This recipe caught my eyes and made me want run to the kitchen to make it! Great pictures!

  16. Ciao, sto provando a creare questo sorbetto ma i mandarini frullati insieme allo zucchero mi rimangono molto lenti, che devo fare per farli rassodare un pò? Ma i mandarini devono essere semi-ghiacciati?

  17. Bene…ne ho fatto uno per prova, come dicevo sopra il composto è molto liquido, adesso l’ho messo nel freezer, vediamo fra un pò il risutato. Comunque il tuo è molto più bello perchè fuoriesce il composto…aspetto consigli.

  18. @Serena: Ciao ti è uscito liquido perchè non hai congelato i mandarini. Allora devi prima congelare i mandarini, tirarli fuori dal freezer e dopo cinque minuti frullarli insieme allo zucchero a velo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*