GNOCCHI AL MIELE E ROSMARINO

Ogni volta che preparo gli gnocchi sorrido, pensando al modo in cui ho imparato a farli…Prima di sposarmi non avevo un buon rapporto con il cibo, ragion per cui non ho mai voluto imparare a cucinare…Però dopo il matrimonio, per forza di cose, ho dovuto rimboccarmi le maniche…Ma in realtà la passione vera e propria per la cucina mi è venuta quando mio marito, per motivi lavorativi, è stato un mese fuori sede…Ed una delle prime cose che ho imparato a cucinare, non è stata nemmeno la pasta fatta in casa, ma gli GNOCCHI DI PATATE…chissà perchè ho voluto cominciare proprio da loro…Il condimento inizialmente doveva essere un semplice sughetto al pomodoro, però mentre impastavo mi è venuto in mente un flash: miele-rosmarino, continuavo a pensare e alla fine ho provato…il risultato è stato un sapore molto particolare e gradevole, piuttosto sul dolce…sicuramente non è una ricetta per chi non ama gli accostamenti particolari… 

Cominciare a preparare gli gnocchi…

Lessare 500 grammi di patate, con la buccia, per 35/40 minuti…
Appena pronte togliere subito la buccia e passarle allo schiacciapatate,
mettere su una spianatoia, aggiungere 125 grammi di farina o anche un
pò di più se l’impasto lo richiedesse, un pizzico di sale ed un uovo…
Impastare fino ad avere una consistenza liscia ed elastica ma non appiccicosa…

Formare dei cilindretti piuttosto sottili…

e ricavarvi dei pezzettini di pasta di 2/ 3 cm di lunghezza…

A questo punto si possono lasciare così, oppure si possono
rigare usando l’apposito attrezzo, o anche il retro di una grattugia
oppure, come ho fatto io, i rebbi di una forchetta…

Una volta pronti lasciarli asciugare, fino al momento di
cuocerli, su una spianatoia infarinata…

Preparare il condimento mettendo in una penrola una noce
di burro…

qualche aghetto di rosmarino…

un cucchiaio di miele…

e far sciogliere tutto…

Immergere gli gnocchi in acqua bollente salata, e quando
vengono a galla scolarli con una schiumarola, mettendoli
direttamente nella pentola del condimento. Mescolare per
qualche minuto a fiamma media, per far amalgamare i
sapori e comporre il piatto…

Io ci ho messo anche una spolverata di nocciole tritate
molto finemente…qui visti dall’alto…

qui da vicino…

GNOCCHI AL MIELE E ROSMARINOultima modifica: 2010-03-04T08:12:48+00:00da luciana90
Reposta per primo quest’articolo

44 pensieri su “GNOCCHI AL MIELE E ROSMARINO

  1. A me questi accostamenti incuriosiscono molto!
    però non ho mai gnoccolato… mangio sempre quelli di mamma!:) che però non approverebbe l’ardito accostamento, quindi dovrò farmeli da me …e sarebbe ora e tempo!:)
    baci!

  2. Ciao cara e di nuovo buongioerno!!!!!
    Mi piace molto questo abbinamento di sapori, dolce del miele, l’intensità del rosmarino ela croccantezza delle nocciole…….. bravissima!!!!!
    Besito!

  3. Ma questo è un piatto a 5 stelle, bravissima! Quelle nocciole danno un bel tocco!
    Grazie mille per il premio, baci!

  4. Ma questo è un piatto a 5 stelle, bravissima! Le nocciole danno un bel tocco!
    Grazie mille per il premio, baci!

  5. Carissima, questi gnocchi sono veramente squisiti e invitanti! Mi segno la ricetta. Grazie della gradita visita e un bacione

  6. che piatto splendido!!!! davvero particolare!!!
    adoro il miele!!! ma son gli gnocchi nn l’ho mai assaggiato!!
    segno tutto!!!

  7. Ciao Luciana, probabilmente alla fine ti troverai due commenti… ma non riesco a vedere quello che ti ho scritto prima..complimenti per questi gnocchi sono una favola!!!! e poi io adoro gli gnocchi!!!

  8. Wow….io adoro gli gnocchi e questo condiment mi intriga davvero molto…da provare assolutamente..
    una domanda..il miele uno in particolare??
    baci baci

  9. Gli gnocchi mi piacciono molto, e questo condimento, così particolare mi intriga molto! Da provare.
    Baci Giovanna

  10. Per Terry: Ciao cara, si infatti è molto particolare come accostamento e non tutti potrebbero gradire baci…

    Per Stefania: grazie mille cara sei sempre così gentile…baci

    Per Marifra79: grazie anche te a presto

    Per Federica: ti ringrazio molto, un abbraccio

    Per Tania: ciao sono io che ringrazio te, alla prossima

    Per Mariacristina: ciao grazie dei complimenti e della visita, baci

    Per Francesca: sono felice che tu abbia gradito il premio, a presto cara

    Per Lady Boheme: di nulla, grazie a te per aver ricambiato la visita e per i complimenti, baci

    Per Betty: grazie a presto

    Per Fabiana: Ciao bella, si infatti ne ho trovati due…solo che l’altro l’hai messo nel post dei premi per quello non lo vedevi, baci e a presto

    Per IANA: ciao, sono si molto veloci, un abbraccio e grazie

    Per Ideb: ciao grazie, se la provi fammi sapere se ti è piaciuta

    Per Lady cocca: ciao allora io ho usato il classico millefiori, ma nessuno ti vieta di usarne un altro tipo magari, più fruttato…baci

    Per Giovanna: ciao grazie, provali sono davvero raffinati, un abbraccio

    Per Milena: grazie anche a te…anche io adoro i sapori particolari…bacioni

  11. anche io ho fatto gli gnocchi di patate domenica! sono venuti buoni, io li ho conditi con un sughetto al pomodoro! il tuo condimento è molto particolare e goloso

  12. mi piace l’idea ma dovrei superare qualche barriera mentale per provarli. complimenti comunque per l’originalità della ricetta!

  13. Per Micol: ciao…grazie cara, a presto

    Pour Fimère: Merci, baisers

    Per: Luxus: eh si, effettivamente non è una ricetta di tutti i giorni…dipende molto dai gusti…grazie cara

  14. che piatto delizioso Luciana con il miele non l’avevo mai provati ma mi ispirano da morire!!!!!!! baci Ely

  15. Scusa il mio Italiano. Molti grazie per li commenti nel nostro blog. Questi gnocchi sono merevigliosi! Devo vedere le ricette che hai postato
    Baci, Patrizia

  16. Ho provato il risotto con il miele di castagno di Elga e l’accostamento mi è piaciuto molto quindi sono sicura che anche questi gnocchi sono fantastici 🙂

  17. Vedo che anche tu ami il rosmarino, questo “condimento” è da provare, i miei prossimi gnocchi lo accoglieranno ben volentieri!! Ciao!

  18. Sai che anch’io ho imparato prima a fare gli gnocchi che la pasta? E stavo dicendo ora ad un’amica che non so cosa preparare domenica. Mi sache faccio questi, sono troppo troppo invitanti!!!

  19. Ciao Luciana, mi sono appena iscritta alla tua newletters così rimango aggiornata su tutto! Ti ringrazio di essere mia sostenitrice e di lasciar i tuoi commenti sul mio blog. Un abbraccio

  20. Luciana sai che appena ho letto miele mi son venuti dei dubbi…..Poi continuando a leggere mi son ricreduta, saranno sicuramente gustosi, poi con la spolverata di nocciole, ancor di più. Che pazienza il passo passo bravaaaa!!Ciao buon WE.

  21. Un piatto che merita certamente di essere assaggiato, mi piacciono molto questi accostamenti e poi e un piatto molto chic, brava e grazie per i tuoi graditi commenti da me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*