ORATA ALL’ACQUA PAZZA

Ieri a pranzo io e mio marito abbiamo mangiato fuori con un’altra coppia di amici…e siccome abbiamo esagerato un pò, ieri sera volevamo mantenerci leggeri…quindi…

In una pentola, in grado di contenere due orate pulite e squamate,
mettere un filo d’olio…

due/tre spicchi d’aglio schiacciati, se si gradisce un pò di
peperoncino…

le due orate…

cinque/sei pomodorini ciliegini tagliati in quarti…

un bel mazzetto di prezzemolo…
 

mezzo bicchiere di vino bianco e mezzo bicchiere di acqua…
mettere il coperchio…

far cuocere a fuoco medio per 20/25 minuti…

pulire il pesce, salarlo e gustarlo intero (come piace a mio marito)…

oppure dividere in filetti (come piace a me)…

Con questa ricetta partecipo alla raccolta: http://pensieriedolcezze.blogspot.com/2010/01/raccolta-in-forma-con-gusto.html

                                                        Raccolta "In forma con gusto"

ORATA ALL’ACQUA PAZZAultima modifica: 2010-01-10T09:36:00+00:00da luciana90
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “ORATA ALL’ACQUA PAZZA

  1. Ottima questa orata!! non l’ho mai fatte così!! ci proverò di sicuro!!
    baci e grazie di avermi ricordato che oggi è la festa del mio blog compleanno!!!!
    baci a presto!!

  2. Per Katty: Ciao Katty…questa ricetta è ottima quando si vuole restare leggeri e non si ha molto tempo per cucinare, con un pò di pane e un frutto è un ottimo piatto unico…Di nulla me ne sono accorta guardando il tuo blog e mi sembrava carino farti gli auguri…a presto

  3. Questa ricetta è semplice, buonissima e …..
    soprattutto non fa ingrassare…
    ah ah ah ah!!!
    Brava Lucy!
    Eisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.


*